Crisi di Governo, indette le elezioni

Con il decreto del Presidente della Repubblica n. 96 di ieri, sono stati sciolti il Senato e la Camera dei Deputati. Le elezioni per il Parlamento si terranno il prossimo 25 settembre.

Facendo seguito alle dimissioni rassegnate dal Presidente Mario Draghi, di cui è stata data comunicazione durante il Consiglio dei Ministri n. 89 di ieri, è stato pubblicato sulla G.U. del 21 luglio 2022, n. 169 il decreto del Presidente della Repubblica n. 96, con cui si dispone lo scioglimento del Senato e della Camera dei Deputati. Il successivo d.P.R. n. 97, pubblicato sulla medesima Gazzetta, indice le elezioni domenica 25 settembre 2022. La prima riunione delle Camere si terrà il 13 ottobre 2022.