Elezioni CSM: ecco tutti i dettagli per la candidatura telematica

È stato pubblicato sul sito del Ministero della Giustizia il decreto, a firma della Guardasigilli Marta Cartabia, che disciplina la modalità di presentazione telematica della candidatura individuale per partecipare alle elezioni dei componenti togati del CSM.

Il suddetto decreto specifica che oltre al deposito cartaceo, si potrà presentare la propria candidatura mediante PEC , inviando la dichiarazione di candidatura all'indirizzo di posta elettronica certificata candidature.csm2022@giustiziacert.it riferibile all'Ufficio centrale elettorale la dichiarazione di candidatura deve contenere anche la dichiarazione di cui all' art. 25, comma 3, ultimo periodo, l. n. 195/1958 i candidati potranno inviare la suddetta candidatura attraverso il proprio recapito di posta elettronica certificata o il recapito di posta elettronica certificata dell'ufficio di appartenenza in tal caso, il candidato deve allegare un documento in formato pdf contenente la dichiarazione di candidatura e le dichiarazioni di cui all'art. 25 cit., che rechi la propria sottoscrizione digitale inoltre, il messaggio di posta elettronica certificata deve riportare nell'oggetto il nome e il cognome del candidato e recare l'indicazione candidatura . Il CSM ha deliberato la convocazione delle elezioni dei componenti magistrati del Consiglio superiore della magistratura, le cui votazioni avranno luogo domenica 18 settembre 2022 , dalle ore 8.00 alle ore 20.00, e proseguiranno il giorno immediatamente successivo, lunedì 19 settembre 2022 , dalle ore 8.00 alle ore 14.00, presso gli uffici elettorali indicati nell'art. all' art. 25, l. n. 195/1958 .

Ministero della Giustizia, decreto 5 luglio 2022 CSM, delibera 6 luglio 2022 in G.U. del 6 luglio 2022, n. 156 d.P.R. del 27 giugno 2022 in G.U. del 6 luglio 2022, n. 156