Si conclude lo stato di emergenza da COVID-19: in Gazzetta la conversione in legge

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo convertito in legge relativo alle disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19.

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 119 del 23 maggio 2022 la legge n. 52 del 19 maggio 2022, di conversione del decreto-legge 24 marzo 2022, n. 24 , recante disposizioni urgenti per il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell'epidemia da COVID-19 , in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza. Una delle principali novità della conversione in legge riguarda l'obbligo fino al 15 giugno 2022 di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie per i lavoratori, gli utenti e i visitatori delle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, comprese le strutture di ospitalità e lungodegenza, le residenze sanitarie assistenziali, gli hospice, le strutture riabilitative, le strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti, e comunque le strutture residenziali di cui all'articolo 44 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 12 gennaio 2017, pubblicato nel supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 65 del 18 marzo 2017.

Legge del 19 maggio 2022, n. 52 in G.U. del 23 maggio 2022, n. 119