L’intervento di Marta Cartabia all’evento Extralibera

Lo Stato porta ricchezza, la mafia porta solo morte , ha affermato Marta Cartabia, Ministro della Giustizia, durante un evento organizzato dall’associazione Libera.

Marta Cartabia, durante un evento organizzato dall’associazione Libera per fare il punto sullo stato della lotta alle mafie e alla corruzione nel nostro Paese, è intervenuta con un videomessaggio, esaminando come le emergenze attualmente presenti, dalla pandemia alla guerra in Ucraina , costituiscano delle occasioni per le mafie e per gli illeciti arricchimenti. Affinché si inneschi un circuito positivo occorre una solida alleanza di tutte le istituzioni, di tutti gli attori economici e di tutti i soggetti della società civile , ha affermato la Guardasigilli. Per quanto riguarda la gestione delle aziende e dei beni sequestrati , il Ministro della Giustizia ha sottolineato che i dati dicono che delle 2.245 aziende attualmente affidate direttamente o indirettamente in gestione allo Stato, sono solo 145 quelle attive. Cioè, il 6,5%. Questa percentuale scende al 4,4% se consideriamo quelle destinate e attive sul mercato sul totale delle aziende confiscate definitivamente 90 su 1.675. Sono cifre molto esigue, che rivelano una criticità e impongono l’obbligo di individuare risoluzioni adeguate . Marta Cartabia, però, ha affermato che per affrontare il problema sarà firmato un Protocollo tra Ministero della Giustizia e Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati al fine di costituire un Osservatorio permanente , volto a monitorare l’intero iter della procedura e seguire da vicino e in modo tempestivo anche le delicate fasi della destinazione . Video