Riforma dell’ordinamento giudiziario e del CSM: l’ok della Camera

Grazie alle forze di maggioranza e a quelle di opposizione per l’ampio dibattito che ha accompagnato questa riforma , ha dichiarato Marta Cartabia, Ministro della Giustizia, dopo l’approvazione alla Camera del testo di riforma dell’ordinamento giudiziario e del CSM.

Il testo della riforma dell’ordinamento giudiziario e del CSM è stato approvato dalla Camera dei Deputati. I voti sono stati 328 favore, 41 contrari e 25 astensioni. Grazie alle forze di maggioranza e a quelle di opposizione per l’ampio dibattito che ha accompagnato questa riforma. Grazie al Ministro dei Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, per il contributo. Ho ascoltato con molta attenzione tutte le osservazioni che sono state fatte credo comunque che in questo passaggio abbiamo fatto la riforma migliore possibile, pur sempre consapevoli che tutto è perfettibile , ha affermato Marta Cartabia, Ministro della Giustizia, presente a Montecitorio. Il testo del provvedimento passerà ora all’esame del Senato . Video