Garante Privacy e Università di Firenze: il protocollo d’intesa per promuovere l’educazione digitale

Il Garante Privacy collaborerà con l’Università di Firenze per sviluppare alcune attività di formazione, informazione e divulgazione sul tema della privacy e dell’educazione digitale.

È stato firmato il protocollo di intesa tra il Garante Privacy e l’ Università di Firenze . Le due istituzioni, infatti, collaboreranno per sviluppare diverse attività di formazione, informazione e divulgazione sul tema dell’educazione digitale e della protezione dei dati. Il protocollo, che avrà durata triennale, prevede le seguenti azioni strategiche l’organizzazione di iniziative di formazione e informazione finalizzate alla promozione della cultura della privacy e dell'educazione digitale la cooperazione per la realizzazione di linee guida, best practices o vademecum , articoli o pubblicazioni scientifiche con speciale focus sull’uso consapevole delle nuove tecnologie e sul contrasto al fenomeno della violenza digitale lo sviluppo di attività e progetti di ricerca, anche a livello internazionale, per esplorare le nuove frontiere della protezione dei dati in relazione allo sviluppo della società dei dati, dell’economia digitale e dell’Intelligenza Artificiale.