Corsi di specializzazione per avvocati: iniziati i lavori della Commissione

Anche l’Unione Europea sollecita una certa spinta verso la specializzazione che abbiamo visto essere in tante professioni una vera e propria necessità , ha commentato la Guardasigilli, Marta Cartabia.

Sono appena partiti i lavori della Commissione istituita presso il Ministero della Giustizia per elaborare le linee generali per la definizione dei programmi dei corsi di formazione specialistica degli avvocati. Alla riunione hanno partecipato, oltre ai componenti della Commissione, il vicecapo di Gabinetto, Nicola Selvaggi, il capo di Gabinetto del Ministero dell’Università e della Ricerca, Giuseppe Recinto, i vertici del Dipartimento per gli Affari di giustizia, dell’Ufficio legislativo, del Consiglio Nazionale Forense e il consigliere per le professioni del Ministro della Giustizia, Gian Luigi Gatta. L’idea di un titolo di specializzazione per gli avvocati è una scelta legislativa che risale a 10 anni fa e che richiede un’attuazione non soltanto attraverso le norme ma anche mettendo in campo le attività per rendere possibile questa specializzazione, che è un’esigenza che si impone sotto vari aspetti dell’attività giurisdizionale. Anche l’Unione Europea sollecita una certa spinta verso la specializzazione che abbiamo visto essere in tante professioni una vera e propria necessità , ha affermato Marta Cartabia, Ministro della Giustizia. Video