È stato creato il gruppo di lavoro per il processo penale telematico e per l’Ufficio per il Processo

La Guardasigilli ha costituito il gruppo di lavoro per la riforma del processo penale telematico e l’UpP.

Il Ministro della Giustizia Marta Cartabia, con decreto firmato il 14 aprile scorso ha costituito il gruppo di lavoro che si occuperà di elaborare gli schemi del decreto legislativo in materia di processo penale telematico e di UpP . Questo verrà fatto in attuazione della legge delega n. 134/2021 relativa alla riforma del processo penale. Il gruppo di lavoro, coordinato dal professor Caianiello, ordinario di Procedura penale e Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche dell'Università di Bologna, sarà affiancato ai cinque gruppi che si erano già formati lo scorso ottobre. Il lavoro richiederà una serie di profili giuridici, tecnici e organizzativi che avranno il compito di raggiungere gli obbiettivi di riduzione dei tempi del processo penale e di efficienza stabiliti dal PNRR. La predisposizione delle bozze degli schemi di decreto legislativo e delle relazioni illustrative dovrà essere ultimata entro il 20 giugno 2022.

Decreto 14 aprile 2022 Costituzione del Gruppo di lavoro.pdf