La Casa editrice Giuffrè incontra il Consiglio di Stato

Lunedì 13 febbraio la Casa editrice Giuffrè proseguendo la sua attività di comunicazione istituzionale - ha incontrato il Presidente del Consiglio di Stato, Alessandro Pajno.

Il responsabile delle relazioni istituzionali, Antonio Delfino, ha portato i saluti della Casa editrice e del suo Direttore generale, Antonio Giuffrè, alla massima carica amministrativa della Repubblica ringraziando il Pres. Pajno e, suo tramite, il Consiglio di Stato per il contributo alto e autorevole che moltissimi dei suoi componenti mettono a disposizione delle grandi opere Giuffrè. Nell’incontro, inoltre, sono stati reciprocamente rappresentati gli auspici per una intensificazione del rapporto collaborativo che da sempre esiste fra il Consiglio di Stato e la Casa editrice e che passa principalmente attraverso la fruizione della banca dati DeJure, consultata quotidianamente da tutti i magistrati amministrativi, dei portali e le riviste digitali, nonché dei tradizionali periodici Giuffrè in materia amministrativa e di diritto pubblico.