Attivata la procedura per l’assunzione dei magistrati vincitori dell’ultimo concorso

Come comunicato sul sito istituzionale il 12 gennaio 2017, il Ministro della Giustizia Andrea Orlando ha avviato la procedura per includere l’assunzione dei vincitori dell’ultimo concorso per magistrato ordinario nelle proposte prioritarie da finanziarie mediante il riparto del Fondo istituito dalla Legge di Bilancio 2017.

Il Ministero della Giustizia ha comunicato, attraverso il sito istituzionale, che con una lettera inviata al Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, Marianna Madia, è stata attivata la procedura per includere l’assunzione dei 348 vincitori dell’ultimo concorso per magistrati ordinari indetto con d.m. 5 novembre 2014 tra le proposte prioritarie da finanziare mediante il Fondo istituito dalla Legge di Bilancio 2017. I nuovi magistrati saranno quindi immessi in servizio in tempi brevi in modo da tamponare le gravi scopertura di organico del personale di magistratura .