L'integratore che protegge la vista? A guardar bene non è vero

Sanzionata la pubblicità di un noto prodotto multivitaminico di per sè ineccepibile che però lasciava intendere effetti positivi che neppure la comunità scientifica ha univocamente dimostrato

Le pubblicità di un prodotto che promette di far bene alla vista, o almeno di salvaguardarla, vanno osservate con grande attenzione. È la lezione, con poca ironia, che si impara dalla vicenda finita all'attenzione dell'Antitrust che tra le proprie competenze ha anche quella di vigilare e sanzionare in materia di pubblicità ingannevoli e relativa ad un prodotto molto noto e diffuso, il Multicentrum della Wyeth Consumer Healthcare Spa, un complesso multivitaminico diffuso in più versioni. Gli spot televisivi di una di queste e anche messaggi promozionali sulla stampa erano stati segnalati all'Authority da un'associazione di consumatori in quanto, a detta della segnalante, in grado di lasciar intendere ai consumatori circostanze non corrispondenti al vero. In particolare alcune affermazioni che, annunciando tra i componenti del prodotto anche la presenza di Luteina, ne segnalavano i benefici effetti protegge la vista , Luteina. L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento . E poi, nella versione on-line, attraverso un link si poteva accedere ad una pagina in cui, tra l'altro, si affermava che la luteina svolge un'importante azione protettiva per gli occhi contro malattie correlate all'età, quali la Degenerazione maculare senile e la Cataratta . L'istruttoria dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha confermato con il provvedimento qui leggibile come documento correlato trattarsi di una fattispecie di pubblicità ingannevole, che non dovrà essere ripetuta e per la quale è stata disposta una sanzione amministrativa di 36.100 euro. Tra le deducibili da parte di un consumatore medio proprietà eccezionali della Luteina e l'apporto di tutte le vitamine ed i minerali indispensabili , il giudizio negativo su quella pubblicità è arrivato puntuale segnalando, per la precisione, che la Luteina trova applicazioni e consensi peraltro in dosaggi del tutto differenti ma se si bada ai risultati la comunità scientifica è tutt'altro che omogenea sul tema e dunque la prudenza, oltre all'uso di messaggi non illusori, è d'obbligo. m.c.

Autorità garante della Concorrenza e del mercato Provvedimento n. 16006 del 16 ottobre 2006 Multicentrum integratore multivitaminico L'Autorità garante della concorrenza e del mercato nella sua adunanza del 27 settembre 2006 sentito il Relatore Professor Carlo Santagata visto il Titolo III, Capo II, del D.Lgs 206/2005, recante Codice del consumo visto il Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole, di cui al Dpr 284/03 Visti gli atti del procedimento considerato quanto segue I. Richiesta di intervento Con richiesta di intervento pervenuta in data 8 febbraio 2006, integrata in data 28 febbraio 2006, 15 marzo 2006 e, da ultimo, 23 marzo 2006, un'associazione di consumatori ha segnalato la presunta ingannevolezza, ai sensi del Titolo III, Capo II, del D.Lgs 206/05, dei messaggi pubblicitari diffusi da Wyeth Consumer Healthcare Spa relativi ai prodotti Multicentrum Integratore Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ . In particolare, sono stati segnalati 1 gli spot televisivi relativi al prodotto Multicentrum Multivitaminico , andati in onda sull'emittente televisiva Canale 5, in data 2 ottobre 2005, alle ore 9.38 circa, e in data 22 ottobre 2005, alle ore 23.59 circa 2 gli spot televisivi relativi al prodotto Multicentrum Select50+ , diffusi in data 15 ottobre 2005, su Rai 1, alle ore 14.07 circa, su Rai 2, alle ore 13.25 circa, e su Rai 3, alle ore 19.34 e 19.57 circa 3 il messaggio stampa L'hai vista la novità? Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista. relativo agli integratori Multicentrum , pubblicato su Chi del 19 ottobre 2005 4 diverse pagine web tratte da sito internet www.integriamoci.it, relative ai prodotti Multicentrum , in data 24 febbraio 2006 5 la confezione di vendita dei due integratori di cui sopra, nei mesi di febbraio/marzo 2006. Nella richiesta di intervento, l'associazione segnalante ha contestato l'ingannevolezza delle affermazioni pubblicitarie che lascerebbero intendere che, grazie alla presenza di Luteina , all'assunzione di Multicentrum Multivitaminico e di Multicentrum Select50+ sia associata una benefica azione antiossidante di protezione della vista. Infatti, tale sostanza sarebbe presente in quantità troppo ridotte nelle singole compresse dei due integratori 0,25 milligrammi per compressa in Multicentrum Multivitaminico e 1 milligrammo per compressa in Multicentrum Select 50+ per poter esplicare gli effetti positivi vantati. L'associazione segnalante ha contestato, altresì, le affermazioni presenti sul sito internet che evidenziano una correlazione tra l'assunzione di Luteina e la protezione da vere e proprie patologie visive, quali la degenerazione maculare senile e la cataratta, in quanto essa è stata solo ipotizzata a livello scientifico e, comunque, con riferimento a dosi estremamente elevate di tale sostanza. II. Messaggi - Lo spot televisivo relativo all'integratore Multicentrum Multivitaminico raffigura scene di vita quotidiana una famiglia ripresa nell'atto di fare colazione, giovani che lavorano o fanno sport e termina con l'immagine di un arcobaleno, sul quale sono indicate diverse vitamine e la luteina antiossidante , che entra nella confezione del prodotto con il primo piano di un occhio femminile e la scritta Luteina antiossidante . Nel corso del filmato la voce fuori campo recita Parti con una marcia in più con Multicentrum benessere, grinta, energia ed efficienza per tutto il giorno. MultiCentrum l'integratore completo e bilanciato, rafforza le tue difese naturali. Dalla ricerca Multicentrum tutte le vitamine ed i minerali indispensabili. Da oggi anche con Luteina l'antiossidante che protegge la vista. Multicentrum la tua risorsa di benessere . - Lo spot televisivo relativo all'integratore Multicentrum Select50+ , accompagna le immagini che mostrano i protagonisti intenti in diverse attività sportive o lavorative Mario 50 anni 2 ore di rapide , Lucia 57 anni 4 progetti , Pietro 56 anni, 11 scatenati alle affermazioni Dopo i 50 anni per essere al 100% Multicentrum Select 50 + vitamine e minerali antiossidanti per combattere l'invecchiamento ed aumentare le difese. Da oggi con Luteina che protegge la vista. Multicentrum Select completo dalla A allo Zinco. L'età non conta . - Nel messaggio stampa, sotto la head line L'hai vista la novità? Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista , si afferma L'integratore di vitamine e minerali sempre più completo. Costante innovazione Completo. Tutte le vitamine i principali minerali e oggi Luteina, indispensabili per rafforzare le difese e ritrovare ogni giorno benessere, grinta, efficienza ed energia. Sicuro e specifico . In basso, accanto all'immagine che ritrae un occhio femminile con un arcobaleno e la scritta Luteina , si legge Oggi con Luteina. L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento. Tutte le vitamine, i principali minerali e oggi Luteina indispensabili per rafforzare le difese e ritrovare ogni giorno benessere . - Il sito internet www.integriamoci.it è costituito da diverse pagine web legate tra di loro tramite link ipertestuali. Nella home page si legge, tra altre indicazioni, speciale Luteina. L'hai vista la novità? Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista , che porta ad un'ulteriore sezione dove si legge L'hai vista la novità? Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista. L'integratore di vitamine e minerali sempre più completo. Costante innovazione Completo. Tutte le vitamine i principali minerali e oggi Luteina, indispensabili per rafforzare le difese e ritrovare ogni giorno benessere, grinta, efficienza ed energia. Sicuro e specifico . In basso, accanto all'immagine che ritrae un occhio femminile con un arcobaleno e la scritta Luteina , si legge Oggi con Luteina. L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento . A sinistra della pagina vi sono alcuni collegamenti cos'è la luteina , luteina negli alimenti e schede multicentrum . Cliccando sul primo cos'è la luteina , si accede ad una pagina dove si spiega La luteina è un carotenoide presente in natura nei vegetali Secondo studi recenti, la luteina svolge un'importante azione protettiva per gli occhi contro malattie correlate all'età, quali la Degenerazione Maculare Senile e la Cataratta Si ritiene che un apporto giornaliero di 6 mg di luteina sia sufficiente a offrire protezione contro la Degenerazione Maculare Senile . Cliccando sul collegamento schede multicentrum si accede alla scheda dei singoli prodotti Multicentrum in cui si trova nuovamente un riferimento alla luteina Luteina un carotenoide naturale che si deposita nella regione maculare della retina dove, unitamente ad un'importante azione antiossidante, forma una sorta di filtro che protegge gli occhi dagli effetti delle radiazioni UV . - Sulla confezione di entrambi i prodotti Multicentrum è presente in alto sulla parte sinistra un riquadro con l'affermazione Con LUTEINA Antiossidante Protegge la vista . III. Comunicazioni alle parti In data 28 marzo 2006 è stato comunicato all'associazione segnalante e alla società Wyeth Consumer Healthcare Spa, in qualità di operatore pubblicitario, l'avvio del procedimento ai sensi del Titolo III, Capo II, del Decreto Legislativo n. 206/05, in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, precisando che l'eventuale ingannevolezza dei messaggi pubblicitari oggetto della richiesta di intervento sarebbe stata valutata ai sensi degli articoli 19, 20 e 21 del citato D.Lgs 206/05, con riguardo alle effettive caratteristiche e proprietà degli integratori Multicentrum Integratore Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ ed ai risultati realmente conseguibili attraverso la loro assunzione, sia con riferimento ai vantati effetti in termini di benessere , aumento e rinforzo delle difese naturali per la generalità dei consumatori, sia con riferimento più specifico all'azione attribuita alla Luteina , nelle quantità presenti nelle singole compresse dei due prodotti pubblicizzati. IV. Risultanze istruttorie a Informazioni richieste Contestualmente alla comunicazione di avvio del procedimento è stato richiesto alla società Wyeth Consumer Healthcare Spa, in qualità di operatore pubblicitario, ai sensi dell'articolo 5, comma 2, lettera a , del Dpr 284/03 di fornire informazioni e relativa documentazione riguardanti documentazione scientifica, costituita da eventuali prove cliniche e analisi di laboratorio, studi e sperimentazioni svolte sugli integratori pubblicizzati e/o sulle sostanze che li compongono, con specifico riferimento alla Luteina , atta a supportare quanto dichiarato o lasciato intendere nei messaggi in ordine alle proprietà dei prodotti ed agli effetti conseguibili con la loro assunzione, precisando, in particolare, il quantitativo di Luteina necessario per ottenere i benefici in questione copia delle eventuali notifiche al Ministero della Salute effettuate ai sensi dell'articolo 7, comma 1, del D.Lgs 111/92 ogni altra informazione ritenuta utile ai fini della valutazione del caso. In data 7 giugno 2006, acquisite agli atti le informazioni rese dall'Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione di seguito anche INRAN nei precedenti procedimenti PI4973E - Azyr Sifi PI4973D - Luteinofta PI4973C - Promacula PI4973 - Visu Q10, è stato richiesto al medesimo Istituto di fornire elementi informativi specifici con riferimento alle caratteristiche e proprietà della Luteina nelle quantità contenute nei due prodotti in esame 0,25 milligrammi per compressa in Multicentrum Multivitaminico e 1 milligrammo per compressa in Multicentrum Select 50+ . In particolare, si è chiesto di precisare se a tale sostanza, singolarmente considerata o nell'abbinamento con altre componenti presenti nei due integratori vitamine A, C ed E nonché Selenio, Zinco e Rame , siano riconoscibili gli effetti vantati in termini di protezione della vista, azione antiossidante, azione di filtro contro i raggi UV nonché di protezione contro le malattie correlate all'età, quali la degenerazione maculare senile e la cataratta. b Principali argomentazioni svolte dall'operatore pubblicitario nella nelle memorie pervenuta in data 10 aprile 2006, 4 e 5 maggio 2006 Con memoria pervenuta in data 10 aprile 2006, la società Wyeth Consumer Healthcare Spa ha evidenziato quanto segue in data 26 ottobre 2004 il materiale di confezionamento dei due prodotti Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ è stato notificato al ministero della Salute, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 10 del Decreto Legislativo 169/04 nel termine di 90 giorni il Ministero non ha fatto pervenire nessuna osservazione né richiesta di chiarimento i due prodotti sono stati, pertanto, inseriti nel registro che il ministero della Salute pubblica ed aggiorna periodicamente, ai sensi dell'articolo 10, comma 8, del D.Lgs 169/04. Le affermazioni pubblicitarie relative all'azione antiossiodante e protettiva della vista attribuite alla luteina sono veritiere e supportate dalla documentazione scientifica allegata cita, in particolare, le affermazioni del Direttore del Centro di Studi e Ricerca sull'obesità presso l'Università di Milano contenute nella Guida all'utilizzo dei Multivitaminici arricchiti di Luteina, l'occhiale da sole naturale . La letteratura scientifica è concorde nell'affermare che per beneficiare dei riconosciuti effetti antiossidanti e protettivi della vista della luteina è necessario accumularne un'adeguata riserva ed a tale scopo è sufficiente introdurre nella propria dieta alimenti a foglia verde ricchi di tale sostanza tuttavia, laddove la dieta si riveli carente, è possibile l'utilizzo di integratori multivitaminici che abbiano fra i propri componenti questo antiossidante. Dal momento che i due integratori Multicentrum assolvono la funzione di integrare il fabbisogno di sostanze nutritive di un individuo in salute, e non di espletare una funzione terapeutica di un organismo affetto da patologie oculari, le quantità di luteina consigliate, che agiscono in sinergia con quelle degli altri antiossidanti presenti nei due prodotti in questione vitamine A, C, ed E nonché i minerali Selenio, Zinco e Rame , sono idonee a favorire il processo naturale di accumulo di un'adeguata riserva di luteina nell'occhio, proteggendo così la vista. Nei messaggi non si fa alcun riferimento ad un'azione di prevenzione delle malattie oculari, quanto piuttosto ad un'azione di protezione dell'occhio. La diffusione del messaggio pubblicitario a mezzo stampa è cessata a far data dal 1 dicembre 2005. Con successiva memoria, pervenuta in data 4 maggio 2006, la società Wyeth Consumer Healthcare Spa ha evidenziato quanto segue 1 I prodotti pubblicizzati I due prodotti pubblicizzati Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ sono qualificati come integratori multivitaminici - multiminerali completi perché contengono vitamine e minerali indispensabili, nel loro complesso, per mantenere l'organismo in condizioni di benessere integrando l'alimentazione che risulti carente di tali sostanze. La formulazione dei due prodotti è identica dal punto di vista qualitativo e presenta, invece, differenze da un punto di vista quantitativo Multicentrum Select 50+ , specificamente destinato ad adulti dai 50 anni in su, ha un dosaggio superiore di alcuni componenti al fine di sopperire a carenze nutrizionali che si possono verificare in soggetti di età più avanzata. Le formulazioni dei due prodotti sono state recentemente modificate con l'introduzione della luteina, vitamina appartenente al gruppo dei carotenoidi. 2 Il ruolo della luteina con particolare riferimento alla composizione dei prodotti - Come si legge nella Relazione scientifica con specifico riferimento alla luteina del 28 aprile 2006 a firma del Direttore del Centro di Studi e Ricerca sull'obesità presso l'Università di Milano, la macula lutea è il punto della retina con la più alta densità di fotorecettori ed è, quindi, di fondamentale importanza ai fini della funzionalità visiva allo stesso tempo essa è particolarmente sensibile allo stress ossidativo, perché è caratterizzata da un'elevata concentrazione di acidi grassi, per loro natura soggetti all'ossidazione. I pigmenti presenti naturalmente nella macula pigmenti maculari svolgono un'importante azione protettiva delle strutture oculari nei confronti dell'impatto dannoso della luce funzionando come una sorta di occhiale da sole naturale. Tale azione protettiva, secondo molti autori, è da attribuire proprio alla Luteina ed alla Zeaxantina , di cui i pigmenti maculari sono ricchi, che, per questo, è comunemente conosciuta come l'alimento protettore degli occhi . - La luteina non può essere sintetizzata dall'organismo ma deve essere introdotta con la dieta per quel che riguarda la quantità giornaliera consigliata per un organismo in condizioni fisiologiche è stato accertato Bernstein e altri Resonance Raman measurement of macular carotenoids in normal subject and in age-related macular degeneration patients in Ophtalmology 2002, 109, 1780/1781 che gli effetti sulla pigmentazione oculare della luteina assunta attraverso la dieta si esplicano a qualsiasi concentrazione media giornaliera anche se direttamente proporzionali alle quantità assunte. Al riguardo nella relazione del Direttore del Centro di Studi e Ricerca sull'obesità presso l'Università di Milano si legge che non è ancora oggi possibile, sulla scorta di quanto emerso dalla ricerca, identificare una dose minima giornaliera, il che implica che qualsiasi supplementazione può essere utile a contribuire alla salute dell'occhio, dal momento che la sostanza è ben tollerata . - Della luteina non è stata ancora definita una RDA dose giornaliera raccomandata mentre è stato studiato, anche se non ancora univocamente definito, il livello di assunzione necessario per produrre effetti terapeutici, ossia di prevenzione e cura di malattie quali la degenerazione maculare senile e la cataratta, che vanno dai 6 agli 11 Milligrammi al giorno. - E' importante tenere conto anche del grado di assorbimento della luteina da parte dell'organismo nella composizione dei due integratori Multicentrum è presente luteina purificata in forma non esterificata, che garantisce il massimo livello di assorbibilità da parte dell'organismo. - Negli integratori Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ oltre alla luteina sono presenti sostanze con riconosciuta attività antiossidante quali vitamina A, vitamina C, vitamina E, Zinco, Rame e Selenio. In assenza di condizioni patologiche l'uso di tali antiossidanti associati integra l'apporto di un'alimentazione salubre e può migliorare lo stato generale dell'organismo riducendo i danni provocati dai radicali liberi e da altri composti ossidanti La supplementazione di luteina o l'ingestione di cibi arricchiti di luteina possono contribuire al raggiungimento della quota ideale giornaliera e apportare beneficio al benessere dell'occhio in linea anche con i consigli dietetici delle autorità sanitarie Relazione citata . 3 La rispondenza al vero dei messaggi pubblicitari oggetto di contestazione con riferimento alla vantata azione di protezione della vista - In nessuno dei messaggi pubblicitari oggetto di valutazione viene attribuita alla luteina una funzione di prevenzione o profilassi nei confronti delle malattie oculari, ma, semplicemente, un'azione protettiva nei confronti di una funzione fisiologica quale è la vista. Un integratore alimentare, infatti, può legittimamente esplicare, e rivendicare pubblicitariamente, la funzione di protezione della vista che è cosa ben diversa dalla funzione di protezione dalla degenerazione maculare senile o dalla cataratta , funzioni queste tipiche di una specialità medicinale. - Le confezioni dei due prodotti, sulle quali compare la scritta Con Luteina Antiossidante Protegge la vista , sono state esaminate dal Ministero della Salute ai sensi del D.Lgs 169/04 e del D.Lgs 109/92 con due conseguenze da un punto di vista sostanziale il Ministero ha riconosciuto la rispondenza al vero di tale affermazione da un punto di vista processuale, la rispondenza al vero del messaggio veicolato sulla confezione non può essere contestata in questa sede ai sensi dell'articolo 26 comma 13 del Codice del consumo. - In ogni caso, tale affermazione è veritiera sia che la si interpreti come riferita alla luteina in sé, che come riferita all'integratore multivitaminico, che come riferita specificamente alla luteina presente nel prodotto. Infatti, come rilevato dal Direttore del Centro di Studi e Ricerca sull'obesità presso l'Università di Milano qualsiasi supplementazione può essere utile a contribuire alla salute dell'occhio, dal momento che la sostanza è ben tollerata . - Quanto alla pubblicità a stampa, l'azione rivendicata al prodotto ed alla luteina in esso contenuta è di semplice protezione della vista e della retina, di natura fisiologica e non terapeutica. Peraltro, tale annuncio ha già formato oggetto di valutazione da parte del Comitato di Controllo dell'autodisciplina pubblicitaria che ha sollevato rilievi in ordine esclusivamente al tono eccessivamente enfatico di altra affermazione ossia Tutte le vitamine indispensabili per rafforzare le difese . - Per quanto riguarda i messaggi televisivi anche in essi viene attribuita ai prodotti pubblicizzati un'azione semplicemente protettiva della vista, che trova piena rispondenza nelle caratteristiche dei prodotti. - Il sito internet non fa altro che riportare le affermazioni della campagna stampa. Qui, peraltro, si trova un accenno alle malattie oculari ma nella diversa e separata pagina dedicata a spiegare cosa sia la luteina, e tale accenno è effettuato nell'ambito di una generale illustrazione delle caratteristiche della sostanza in questione senza alcuna correlazione con gli integratori alimentari Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50 + . 4 la rispondenza al vero dei messaggi pubblicitari oggetto di contestazione con riferimento ai vantati effetti in termini di benessere , aumento e rinforzo delle difese naturali per la generalità dei consumatori - L'affermazione presente nel testo a stampa Tutte le vitamine, i principali minerali e oggi Luteina indispensabili per rafforzare le difese e ritrovare ogni giorno benessere non comparirà più nella prossima campagna, secondo l'impegno assunto dalla società su invito del Comitato di Controllo dell'autodisciplina pubblicitaria. - Le affermazioni dei filmati sono supportate dalla documentazione prodotta sia per quanto attiene al mantenimento delle difese naturali sia per quanto riguarda il riferimento al benessere , essendo evidente che la supplementazione con vitamine e sali minerali contribuisce a mantenere l'organismo in condizioni di efficienza, funzionalità e, quindi, benessere. - Per quanto riguarda la programmazione dei messaggi l'operatore comunica che il filmato relativo al prodotto Multicentrum ha avuto diffusione sulle reti Mediaset in giorni prestabiliti nei mesi di ottobre e novembre 2005, gennaio, febbraio, marzo ed aprile 2006 il filmato relativo al prodotto Multicentrum Select 50+ ha avuto diffusione sulle reti RAI nei mesi di ottobre e novembre 2005, gennaio, febbraio e marzo 2006 l'annuncio stampa da ottobre a dicembre 2005 su stampa periodica a diffusione nazionale le pagine del sito internet sono presenti a far data dall'ottobre 2005. In data 5 maggio 2006 è pervenuta una comunicazione integrativa da parte della società con la quale si produce una dichiarazione, con allegata scheda tecnica, dalla quale risulta che la luteina presente nella composizione dei due prodotti è in forma non esterificata, come si evince dalla struttura della molecola. c Informazioni rese dall'Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione Con la nota pervenuta in data 27 giugno 2006, l'INRAN, richiamate le risposte formulate nei precedenti procedimenti PI4973C, PI4973, PI4973D e PI4973E ha fornito le seguenti informazioni. - Si può dire che esista un certo grado di consenso nella letteratura scientifica su un possibile ruolo dei supplementi alimentari a base di luteina e antiossidanti nel determinare una attenuazione della progressione della degenerazione maculare senile e di indurre un certo grado di recupero della performance visiva nei soggetti anziani affetti da questa patologia. Questa efficacia è dimostrata dallo studio LAST Lutein Antioxidant Supplementation Trial che ha mostrato che la supplementazione con luteina in associazione ad altre vitamine e minerali con proprietà antiossidanti quali zinco, beta-carotene, vitamina C e vitamina E, migliora in modo significativo la qualità della visione di un gruppo di pazienti affetti da degenerazione maculare senile Richer et al, 2004 . Lo studio di Seddon e coll 1994 ha accertato che l'abbassamento del rischio di progressione della malattia si aveva a dosi elevate di luteina 6 mg/die mentre l'ingestione a basse dosi 1 mg/die non evidenziava questi effetti. - In effetti, mentre per i singoli antiossidanti è spesso difficile trovare una relazione tra supplementazione e riduzione della progressione della degenerazione maculare senile o della sua prevenzione, la combinazione di vitamine e minerali con proprietà antiossidanti rende le preparazioni più efficaci, e questa combinazione è quella che si ritrova nei due prodotti in esame. - Occorre precisare che la letteratura scientifica esaminata mette l'accento sul fatto che al momento non esistono evidenze scientifiche che avvalorino un possibile ruolo preventivo di questi supplementi che hanno mostrato la loro efficacia solo nei casi di malattia conclamata, in persone molto anziane con forme molto gravi della malattia stessa. Invece, nei due prodotti in esame la luteina viene proposta proprio in quanto fattore di prevenzione in un caso della popolazione adulta generale, il Multicentrum Multivitaminico , nell'altro nella popolazione anziana il Multicentrum Select 50 plus e nelle confezioni non si fa riferimento ad alcuno stato patologico. - L'azione preventiva non è dimostrata né nei giovani adulti né negli anziani ma, vista la natura della degenerazione maculare senile, che è malattia caratteristica delle fasce di età avanzate, la sua somministrazione senza la patologia in corso e in aggiunta anche nelle fasce di età giovanili non ha ragione di essere. A questo proposito in generale la comunità scientifica esprime preoccupazione sull'abitudine alla autodiagnosi e quindi alla auto somministrazione dell'uso dei preparati erboristici in oftalmologia, una pratica che sta divenendo sempre più comune. - Gli studi esaminati così come la documentazione prodotta dall'operatore riportano una efficacia della luteina nella riduzione della progressione della degenerazione maculare senile a dosaggi abbastanza elevati. Nello specifico il protocollo dello studio LAST prevedeva la somministrazione di 10 mg/die, quantitativi ben lontani dalle dosi dei prodotti in esame. - in conclusione, al momento non ci sono evidenze scientifiche solide di una possibile azione preventiva della luteina per ridurre il rischio di avere la degenerazione maculare senile da anziani e quindi non si ritiene che la supplementazione, in assenza di malattia, abbia una sua ragione di essere. Le dosi consigliate del prodotto sono molto basse e molto lontane da quelle utilizzate negli esperimenti che ne dimostrano l'efficacia. Si concorda nel fatto che probabilmente la forma purificata ha una efficienza di assorbimento migliore di quella esterificata. d memoria conclusiva dell'operatore in data 2 agosto 2006 In data 19 luglio 2006 è stata comunicata alle parti la data di conclusione della fase istruttoria ai sensi dell'articolo 12, comma 1, del Dpr 284/03. In data 2 agosto 2006 è pervenuta memoria conclusiva da parte di Whyeth Consumer Healthcare in cui l'operatore ha svolto le seguenti considerazioni. - Sia il messaggio pubblicitario apposto sulle confezioni sia quello veicolato attraverso la stampa e la televisione attribuiscono ai prodotti Multicentrum semplicemente la proprietà di proteggere la vista ossia la capacità di svolgere un ruolo fisiologico di protezione della vista senza menzionare in alcun modo patologie così anche nel sito internet dove l'unico accenno alle malattie oculari è effettuato nella pagina dedicata alla luteina in generale. - Contesta le conclusioni cui è giunto l'INRAN nel parere reso in data 23 giugno 2006 in quanto contrastanti con le evidenze scientifiche in argomento così come risulta dalle relazioni del Direttore del Centro di Studi e Ricerca sull'obesità presso l'Università di Milano. In particolare, nella relazione integrativa intitolata Ulteriori approfondimenti scientifici sul nutriente Luteina , egli, con il conforto di citazioni bibliografiche 1 , ha rilevato che alla luce delle considerazioni e della letteratura scientifica riportata trova ampio razionale scientifico affermare che l'efficacia fisiologica della luteina, soprattutto in associazione con altre vitamine antiossidanti, si esplichi fondamentalmente nella protezione della macula dal danno ossidativo, principale fattore di rischio per le patologie degenerative dell'occhio In merito al dosaggio è opportuno precisare che per ottenere un effetto di tipo preventivo non è necessario assumere quei dosaggi dimostratisi efficaci nel curare la degenerazione maculare senile, dove bisogna ripristinare una evidente macroscopica e prolungata carenza, ma sono sufficienti anche dosaggi inferiori che, se assunti con costanza e per periodi prolungati, sono in grado di concentrarsi nella sede d'azione e di proteggere l'occhio . Esistono, pertanto, evidenze scientifiche circa l'utilità della supplementazione con luteina a fini di protezione della vista in assenza di qualsiasi patologia. - Per quanto riguarda gli effetti attribuiti al prodotto in termini di benessere, aumento e rinforzo delle difese naturali l'operatore produce una relazione, Micronutrienti e benessere redatta dal Professore della Cattedra di Scienze Tecniche Dietetiche Applicate della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Modena e Reggio Emilia, il quale dedica ampio spazio alla necessità di un'integrazione di vitamine e minerali dei quali spesso l'alimentazione attuale è carente ciascun individuo è soggetto potenziale di integrazione nutrizionale di micronutrienti anche perché eventuali subcarenze non si manifestano con una patologia franca ma piuttosto con uno stato di salute non soddisfacente. L'azione favorevole al benessere dell'organismo della integrazione dell'alimentazione con Multicentrum e con Multicenmtrum Select 50 + va, dunque, intesa nel senso indicato in tale relazione, ossia come idonea a contrastare una situazione generale di non benessere determinata dalla carenza di vitamine e minerali. - Sostiene, infine, che il messaggio veicolato attraverso la confezione del prodotto non può formare oggetto di esame da parte di questa Autorità ai sensi dell'articolo 26 comma 13 del Codice del Consumo. V. Parere dell'autorita' per le garanzie nelle comunicazioni Poiché il messaggio oggetto del presente provvedimento è stato diffuso a mezzo stampa, per via televisiva nonché attraverso la rete internet, in data 17 agosto 2006 è stato richiesto il parere all'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ai sensi dell'articolo 26, comma 5, del D.Lgs 206/05. Con parere pervenuto in data 19 settembre 2006, la suddetta Autorità ha ritenuto che i messaggi in esame non costituiscano una fattispecie di pubblicità ingannevole ai sensi degli articoli 19, 20 e 21 del D.Lgs 206/05, sulla base delle seguenti considerazioni - tutti i messaggi in esame rappresentano i prodotti come meri integratori multivitaminici - multiminerali completi e bilanciati facendo chiaramente riferimento all'azione protettiva da questi svolta e non anche a eventuali proprietà curative, laddove anche sul sito internet gli studi recenti relativi all'utilizzo della luteina per le malattie correlate all'età sono citati con riferimento alle proprietà del componente e non a quelle del prodotto - sebbene la comunità scientifica esprima preoccupazione sull'abitudine alla autodiagnosi e quindi alla autosomministrazione di preparati erboristici in oftalmologia, il caso in esame non si presta a tale pratica non essendo i prodotti presentati come preparati idonei alla cura di problematiche oftalmiche, quanto a favorire il generale benessere - pertanto, i messaggi pubblicitari in esame, in quanto chiari nell'indicare la natura di integratori alimentari dei prodotti, non risultano idonei ad indurre in errore le persone alle quali sono rivolti o da essi raggiunte sulle caratteristiche dei prodotti e quindi non paiono suscettibili di pregiudicare il comportamento economico dei destinatari, inducendoli all'acquisto dei suddetti prodotti in luogo di altri in base a qualità inesistenti. VI. Valutazioni conclusive La campagna pubblicitaria in esame, nel suo complesso considerata, e pur senza trascurare la diversa formulazione dei messaggi in cui si articola, risulta incentrata sulla novità rappresentata dall'introduzione nella formulazione dei due integratori Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50 + , della Luteina , vitamina appartenente al gruppo dei carotenoidi, grazie alla quale i prodotti sarebbero in grado di svolgere, oltre che una azione favorevole al benessere dell'organismo, una funzione più specifica di protezione della vista. Nei diversi messaggi facenti parte della campagna, infatti, la Luteina viene presentata come l'antiossidante che protegge la vista , ovvero, più in particolare, come L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento e un carotenoide naturale che si deposita nella regione maculare della retina dove, unitamente ad un'importante azione antiossidante, forma una sorta di filtro che protegge gli occhi dagli effetti delle radiazioni UV . Solo sul sito internet si fa riferimento ad un'azione protettiva di tale sostanza contro patologie quali la degenerazione maculare senile e la cataratta. Pertanto, onde procedere all'esame delle diverse fattispecie segnalate sembra opportuno distinguere tra le affermazioni pubblicitarie che attribuiscono alla luteina una funzione benefica per la salute dell'occhio, da quelle che si riferiscono, più specificamente, alle malattie visive. In un secondo momento si procederà alla valutazione dei messaggi con riferimento, invece, alle affermazioni che attribuiscono ai prodotti Multicentrum effetti in termini di benessere , aumento e rinforzo delle difese naturali . Ciò posto, occorre, in via preliminare, respingere le argomentazioni dell'operatore circa la preclusione alla contestazione delle affermazioni presenti sulla confezione dei prodotti, in quanto si tratterebbe di pubblicità assentita ai sensi e per effetti di cui all'articolo 26, comma 13, del Codice del Consumo. Infatti, la comunicazione al pubblico riportata sull'imballaggio degli integratori non può considerarsi autorizzata assentita da parte del Ministero della Salute, come previsto dalla disposizione citata onde escludere la competenza dell'Autorità. Ciò in quanto l'articolo 10, comma 7, del D.Lgs 169/04, Attuazione della Direttiva 2002/46/CE relativa agli integratori alimentari , non prevede l'adozione di un provvedimento amministrativo autorizzativo della pubblicità, quanto invece che, al momento della prima immissione in commercio di un integratore alimentare, l'impresa interessata ne informi il Ministero della Salute mediante la trasmissione di un modello di etichetta e che, per la procedura di notifica, si applichino le modalità di cui all'articolo 7 del DLgs. 27 gennaio 1992 n. 111. a Funzione di protezione della vista Come emerge dalle risultanze istruttorie e, in particolare, sia dalla documentazione prodotta dall'operatore pubblicitario, sia dalle informazioni rese dall'INRAN acquisite nel corso del procedimento, l'ambiente scientifico è sostanzialmente concorde nel riconoscere un possibile ruolo dei supplementi alimentari a base di luteina ed altri antiossidanti nel determinare una attenuazione della progressione della degenerazione maculare senile ed indurre un certo grado di recupero della performance visiva nei soggetti anziani affetti da questa patologia. Da vari studi si evince, infatti, un possibile ruolo positivo della combinazione di luteina a particolari ed elevati quantitativi - almeno 6/10 milligrammi al giorno ed altri antiossidanti vitamine e minerali al fine di frenare il progressivo avanzamento della degenerazione maculare senile. Ciò posto, occorre rilevare che, se anche le affermazioni pubblicitarie ora in esame non prospettano al pubblico una specifica efficacia terapeutica della luteina contro le patologie oculari efficacia, peraltro, riconoscibile unicamente a prodotti di natura farmacologia , in ogni caso, esse attribuiscono a tale nuovo ingrediente un ruolo centrale nella composizione degli integratori Multicentrum , che garantirebbe loro una importante benefica azione per la salute dell'occhio. Pertanto, occorre verificare se i diversi claim della campagna, così come articolati e prevedibilmente decodificati dai destinatari, possano o meno giustificarsi anche alla luce dei dosaggi di tale sostanza presenti nei due prodotti in questione in particolare, 0,25 milligrammi per compressa in Multicentrum Multivitaminico e 1 milligrammo per compressa in Multicentrum Select 50+ . A tal proposito, nel corso del procedimento, sono emerse significative discordanze di opinioni in ordine alla utilità, per soggetti sani, ossia in assenza di condizioni patologiche, di integrare la propria dieta con l'assunzione di Luteina, nelle quantità ed in combinazione con le altre sostanze antiossidanti contenute nei prodotti, ai fini di ottenere i benefici effetti vantati in termini di protezione della vista. Infatti, da un lato, l'INRAN ha espresso un'opinione sostanzialmente negativa, ritenendo che la supplementazione in assenza di malattia non abbia una sua ragione d'essere dall'altro, l'operatore, con il supporto della documentazione allegata, ha sostenuto che la supplementazione con luteina, indipendentemente dai dosaggi e non essendo stata ancora individuata la RDA, può in ogni caso essere utile a contribuire alla salute dell'occhio. In particolare, ha sottolineato che le quantità di luteina consigliate, che agiscono in sinergia con quelle degli altri antiossidanti presenti nei prodotti Multicentrum , sono idonee a favorire il processo naturale di accumulo di un'adeguata riserva di luteina nell'occhio, proteggendo così la vista. Tutto ciò considerato, alla luce del dibattito a livello scientifico in argomento, in difformità rispetto al parere espresso dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, si è ritenuto che le affermazioni Con LUTEINA Antiossidante Protegge la vista confezioni e spot , Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista Oggi con Luteina. L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento stampa , Multicentrum da oggi con Luteina che protegge la vista , Oggi con Luteina. L'antiossidante che svolge un'importante azione di filtro contro i raggi UV. Una sorta di occhiale da sole naturale che protegge la retina e ne ostacola l'invecchiamento e Luteina un carotenoide naturale che si deposita nella regione maculare della retina dove, unitamente ad un'importante azione antiossidante, forma una sorta di filtro che protegge gli occhi dagli effetti delle radiazioni UV internet , stante il loro carattere assertivo ed assoluto, ed in assenza di ulteriori specificazioni che ne precisino l'ambito e la portata, propongano con enfasi eccessiva i risultati conseguibili con l'assunzione dei prodotti Multicentrum . In particolare, tali affermazioni devono considerarsi ingannevoli nei confronti del pubblico destinatari, in quanto riconoscono alla Luteina , e dunque agli integratori Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50 + , che la contengono quale nuovo elemento caratterizzante, un'efficacia di protezione della vista che, nei termini perentori in cui viene prospettata, in considerazione dei dosaggi presenti nelle singole compresse, non è supportata dalle evidenze scientifiche ad oggi a disposizione. b Funzione di protezione contro le malattie correlate all'età, quali degenerazione maculare e cataratta. Le affermazioni che si riferiscono ad un'azione della Luteina protettiva contro le patologie visive correlate all'età sono contenute unicamente in una sezione del sito internet www.integriamoci.it, intitolata Cosa è la Luteina , dove si legge, in particolare Secondo studi recenti, la luteina svolge un'importante azione protettiva per gli occhi contro malattie correlate all'età, quali la Degenerazione Maculare Senile e la Cataratta. Si ritiene che un apporto giornaliero di 6 mg di luteina sia sufficiente a offrire protezione contro la Degenerazione Maculare Senile. L'operatore ha sostenuto la correttezza di tale riferimento in quanto effettuato nell'ambito di una generale illustrazione delle caratteristiche della Luteina, senza alcuna correlazione con gli integratori alimentari Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50 + . Al contrario, a differenza di quanto espresso nel parere dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, si ritiene che la descrizione della natura e delle caratteristiche di tale sostanza, la cui introduzione nei due prodotti viene enfatizzata e presentata come importante novità nel contesto del sito internet, porti inevitabilmente il pubblico a trasferire gli effetti vantati dalla componente Luteina agli integratori Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50 + di cui essa fa parte. Ciò posto, come emerge dalle risultanze istruttorie, ed in particolare dalle informazioni rese dall'INRAN, non esistono allo stato evidenze scientifiche solide in ordine ad una possibile azione preventiva della luteina per ridurre il rischio dell'insorgenza delle malattie visive collegate all'età, quali la degenerazione maculare senile e la cataratta. Pertanto, le espressioni presenti nella pagina web in esame e volte a riconoscere alla luteina una specifica azione protettiva per gli occhi contro le malattie correlate all'età, quali la degenerazione maculare senile e la cataratta, appaiono suscettibili di attribuire a tale sostanza un'efficacia superiore rispetto a quella comprovata in ambito scientifico, inducendo in tal modo in errore i consumatori in ordine alle sue reali proprietà. c affermazioni che attribuiscono ai prodotti effetti in termini di benessere , aumento e rinforzo delle difese naturali per la generalità dei consumatori Con riferimento a tali affermazioni pubblicitarie, ed alla luce della documentazione allegata dall'operatore, si può affermare che i due prodotti Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ qualificati come integratori multivitaminici - multiminerali completi , contengano vitamine e minerali che, nel loro complesso, possono contribuire al mantenimento del benessere psicofisico e svolgere una funzione di protezione dell'organismo, quando l'alimentazione risulti carente di tali sostanze, in casi particolari di ridotto apporto di micronutrienti o di aumento del loro fabbisogno. Infatti, come correttamente evidenziato nel foglietto illustrativo di entrambi gli integratori, un'alimentazione equilibrata e completa è il modo più efficace per preservare il benessere dell'organismo e solo quando ciò non sia possibile un'integrazione tramite assunzione di prodotti, quali quelli in esame, contenenti vitamine e minerali, può aiutare a colmare le carenze di tali nutrienti. Ciò posto, secondo l'orientamento già espresso in precedenti pronunce 2 , e tenendo conto del fatto che non risulta ad oggi dimostrata l'esistenza di una generale e diffusa carenza di minerali e vitamine in tutti i gruppi della popolazione, tale da giustificare un'assunzione generalizzata di integratori alimentari, si ritiene non sia corretto prospettare al pubblico dei consumatori la necessità di assumere tale tipologia di prodotti in maniera indifferenziata e continuativa in particolare, gli integratori non vanno intesi e presentati come sostitutivi di una dieta varia ed equilibrata, che garantisce un adeguato apporto di vitamine e minerali e, dunque, è idonea a soddisfare le necessità di nutrienti di un individuo sano. Alla luce di tali considerazioni, si ritiene che le affermazioni pubblicitarie in esame, ed in particolare quelle presenti nel messaggio diffuso a mezzo stampa Tutte le vitamine, i principali minerali e oggi Luteina indispensabili per rafforzare le difese e ritrovare ogni giorno benessere, grinta, efficienza ed energia e nel filmato relativo all'integratore Multicentrum Dalla ricerca Multicentrum tutte le vitamine ed i minerali indispensabili. , siano ingannevoli nei confronti del pubblico dei consumatori nella misura in cui enfatizzano del tutto impropriamente, in assenza di ulteriori specificazioni che ne precisino l'ambito e la portata, il ruolo degli integratori pubblicizzati. In particolare, tali messaggi lasciano intendere, contrariamente al vero, che esista una generalizzata necessità o che comunque sia altamente consigliabile per tutti i consumatori l'assunzione delle vitamine e dei minerali indispensabili tramite i prodotti pubblicizzati, in modo da ottenere benefici effetti in termini di benessere, aumento e rinforzo delle difese naturali. In questo senso i messaggi appaiono in grado di orientare indebitamente le scelte dei consumatori, pregiudicandone il comportamento economico. VII. Quantificazione della sanzione Ai sensi dell'articolo 26, comma 7, del D.Lgs 206/05, con la decisione che accoglie il ricorso, l'Autorità dispone l'applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000 a 100.000 euro, tenuto conto della gravità e della durata della violazione. In ordine alla quantificazione della sanzione deve tenersi conto, in quanto applicabili, dei criteri individuati dall'articolo 11 della legge 689/81, in virtù del richiamo previsto all'articolo 26, comma 12, del D.Lgs 206/05 in particolare, della gravità della violazione, dell'opera svolta dall'impresa per eliminare o attenuare l'infrazione, della personalità dell'agente, nonché delle condizioni economiche dell'impresa stessa. Con riguardo alla gravità della violazione deve essere considerata l'ampiezza e la capacità di penetrazione dei messaggi che, in quanto diffusi tramite spot televisivi, stampa, internet e confezioni dei prodotti, sono suscettibili di aver raggiunto potenzialmente un ampio numero di consumatori. Per quanto riguarda la durata della violazione, si ritiene necessario considerare che i messaggi sono stati diffusi per un lungo periodo di tempo, in particolare il filmato relativo al prodotto Multicentrum ha avuto diffusione sulle reti Mediaset in giorni prestabiliti nei mesi di ottobre e novembre 2005, gennaio, febbraio, marzo ed aprile 2006 il filmato relativo al prodotto Multicentrum Select 50+ ha avuto diffusione sulle reti RAI nei mesi di ottobre e novembre 2005, gennaio, febbraio e marzo 2006 l'annuncio stampa da ottobre a dicembre 2005, le pagine del sito internet sono presenti a far data dall'ottobre 2005 mentre le confezioni dei prodotti sono state reperite nei mesi di febbraio/marzo 2006. Si ritiene, pertanto, di irrogare alla società Wyeth Consumer Healthcare Spa la sanzione pecuniaria pari a euro 36.100 trentaseimilacento euro . Ritenuto, pertanto, in difformità dal parere dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, che i messaggi pubblicitari in esame sono idonei a indurre in errore i consumatori in ordine alle caratteristiche e proprietà degli integratori Multicentrum Multivitaminico e Multicentrum Select 50+ ed ai risultati ottenibili attraverso il loro utilizzo, potendo, per tale motivo, pregiudicarne il comportamento economico Delibera a che i messaggi pubblicitari descritti al punto 2 del presente provvedimento, diffusi dalla società Wyeth Consumer Healthcare Spa, costituiscono, per le ragioni e nei limiti esposti in motivazione, una fattispecie di pubblicità ingannevole ai sensi degli articoli 19, 20, e 21, lettera a del D.Lgs 206/05, e ne vieta l'ulteriore diffusione. b che alla società Wyeth Consumer Healthcare Spa, sia irrogata una sanzione amministrativa pecuniaria di euro 36.100 trentaseimilacento euro . Assegna un termine di 90 giorni dalla notifica del presente provvedimento, ai sensi dell'articolo 26, comma 8, del D.Lgs 206/05, per il necessario adeguamento delle confezioni dei prodotti, con riferimento all'affermazione Con LUTEINA Antiossidante Protegge la vista . La sanzione amministrativa di cui alla precedente lettera b deve essere pagata entro il termine di trenta giorni dalla notificazione del presente provvedimento, con versamento diretto al concessionario del servizio della riscossione oppure mediante delega alla banca o alle Poste Italiane, presentando il modello allegato al presente provvedimento, così come previsto dal Decreto Legislativo 9 luglio 1997, n. 237. Decorso il predetto termine, per il periodo di ritardo inferiore a un semestre, devono essere corrisposti gli interessi di mora nella misura del tasso legale a decorrere dal giorno successivo alla scadenza del termine del pagamento e sino alla data del pagamento. In caso di ulteriore ritardo nell'adempimento, ai sensi dell'articolo 27, comma 6, della legge 689/81, la somma dovuta per la sanzione irrogata è maggiorata di un decimo per ogni semestre a decorrere dal giorno successivo alla scadenza del termine del pagamento e sino a quello in cui il ruolo è trasmesso al concessionario per la riscossione in tal caso la maggiorazione assorbe gli interessi di mora maturati nel medesimo periodo. Dell'avvenuto pagamento deve essere data immediata comunicazione all'Autorità attraverso l'invio di copia del modello attestante il versamento effettuato. Ai sensi dell'articolo 26, comma 10, del D.Lgs 206/05, in caso di inottemperanza alla presente delibera l'Autorità applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000 a 50.000 euro. Nei casi di reiterata inottemperanza l'Autorità può disporre la sospensione dell'attività di impresa per un periodo non superiore a 30 giorni. Il presente provvedimento verrà notificato ai soggetti interessati e pubblicato nel Bollettino dell'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. Avverso il presente provvedimento può essere presentato ricorso al TAR del Lazio, ai sensi dell'articolo 26, comma 12, del D.Lgs 206/05, entro sessanta giorni dalla data di comunicazione del provvedimento stesso, ovvero può essere proposto ricorso straordinario al Presidente della Repubblica ai sensi dell'articolo 8, comma 2, del Dpr 1199/71 entro il termine di centoventi giorni dalla data di notificazione del provvedimento stesso. Note 1. Hammond BR jr., Wooten BR, Snodderly DM. Preservation of visual sensivity of older subject association with macular pigment density, Invest. Ophthalmol. Vis. Sci. 1998 39 397-406. Neuringer M., Johnson E.J., Snodderly D. M., Sandstrom M. M., Schalch W.M., Supplementation of carotenoid-depleted rhesus monkeys with lutein or zeaxanthin effects on serum and adipose tissue carotenoids and macular pigment, Assoc. Res. Vis. Ophtalmol., 2001 42, S224. Curran - Cementano J., Hammon BR, Ciulla T.A., Cooper D.A., Pratt L.M., Danis RB, Relation between dietary intake, serum concentrations, and retinal concentrations of lutein and zeaxanthin in adults in a Midwest population, Am. J. Clin. Nutr. 2001 74 796-802. Krinsky N.I., Landrum J.T., Bone R.A., Biologic mechanism of the protective role of lutein and zeaxanthin in the eye, Annu. Rev. Nutr. 2003 23 171-201 . 2. Provvedimento n. 5826 PI1598 WHITEHALL Multicentrum provv. n. 5830 PI1603 Boeringer Gergovit provv. n. 5827 PI1599 Unifarm Integra provv. n. 5847 PI1619 Integratore New Gen Extra.