Mercato immobiliare, on-line le Statistiche Regionali 2017

I nuovi dati sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate e analizzano in dettaglio l’andamento dei mercati immobiliari residenziali locali nel 2016.

Mercati immobiliari in chiaro. Da ieri l’Agenzia delle Entrate ha aumentato il flusso di informazioni relative all’andamento del mercato delle abitazioni pubblicando online le Statistiche Regionali 2017 che analizzano in dettaglio l’andamento dei mercati immobiliari residenziali locali nel 2016. I nuovi dati, elaborati dalle Direzioni Regionali delle Entrate e dalle Direzioni Provinciali di Bolzano e di Trento in collaborazione con l’Ufficio Statistiche e Studi della Direzione Centrale OMISE dell’Agenzia, mettono in evidenza le dinamiche e i livelli dei valori di mercato delle abitazioni in tutte le Regioni e le Province italiane, alla luce degli effetti del ciclo immobiliare che si è sviluppato negli ultimi anni. I report , si legge in una nota delle Entrate, rappresentano un’importante novità nel panorama statistico italiano e contribuiscono a rendere più trasparente il mercato immobiliare locale, grazie ad analisi territoriali approfondite . In particolare , aggiunge l’Agenzia, le Statistiche analizzano alcune caratteristiche strutturali dei mercati regionali e provinciali, quali la serie storica delle compravendite dal 2004, le quotazioni medie delle abitazioni, l’intensità del mercato immobiliare, le classi dimensionali e le superfici medie delle abitazioni compravendute . I dati si aggiungono ai restanti pubblicati dall’Agenzia negli ultimi giorni, vale a dire, il Rapporto Gli immobili in Italia elaborato unitamente al Dipartimento delle Finanze e il Rapporto immobiliare non residenziale. fonte fiscopiù