La denuncia di nuova ditta viaggia via Pec

Con la nota n. 1050 del 12 febbraio 2013, l'Inail ha comunicato che è stato predisposto un nuovo modello per la comunicazione di inizio attività delle nuove ditte di somministrazione, che sostituisce il precedente e dovrà essere inviato via Pec alla Sede competente.

Non varia il codice ditta ordinario. Il provvedimento precisa anzitutto che non varia l’assegnazione del codice ditta ordinario per la gestione del rapporto assicurativo, la quale avviene a seguito dell'invio telematico della denuncia di esercizio. Comunicazioni via PEC. Nello specifico, la ditta deve inviare telematicamente la Denuncia di esercizio per la gestione del rapporto assicurativo ordinario , cioè dei lavoratori non soggetti a contratto di somministrazione invece il modulo Denuncia nuova ditta di Somministrazione , relativo alla gestione del rapporto assicurativo dei lavoratori somministrati, va inviato tramite Pec alla Sede Inail competente in base alla sede legale dell'azienda. Questa provvede a lavorare la pratica di denuncia di esercizio, verifica ed inoltra il modulo per i conseguenti adempimenti. I codici ditta/pat e le credenziali per l'accesso alla procedura somministrazione lavoro saranno poi inviati all’indirizzo Pec della ditta somministratrice.

INAIL, nota 12 febbraio 2013, n. 1050 Ditta di somministrazione. Adempimenti. Nuovo modello Denuncia nuova ditta di Somministrazione Si fa seguito alla nota del 24/09/20081, con riferimento alla comunicazione di inizio attività ed in particolare in merito agli adempimenti a carico della ditta di somministrazione. Nel precisare che nulla varia in merito all'assegnazione del codice ditta ordinario per la gestione del rapporto assicurativo ex art. 1 e 4 del TU che avviene a seguito dell'invio telematico della denuncia di esercizio, con la presente si comunica la modifica dell'iter operativo per l'assegnazione dei codici ditta/pat e delle credenziali per l'accesso alla procedura somministrazione lavoro 2. E' stato predisposto un nuovo modulo Denuncia nuova ditta di Somministrazione 3, che sostituisce il precedente allegato alla nota del 24/09/2008. A differenza del precedente modulo sottoscritto dal Direttore della Sede INAIL, il nuovo modulo, disponibile sul sito www.inail.it - sez. Modulistica, dovrà essere compilato dalla ditta di somministrazione ed inviato tramite PEC alla Sede Inail competente in ragione della sede legale dell'azienda. Si descrive, nel dettaglio, l'iter operativo. Ditta di somministrazione 1.invia telematicamente la Denuncia di esercizio per la gestione del rapporto assicurativo ordinario , ossia dei lavoratori non soggetti a contratto di somministrazione 2.invia tramite PEC alla Sede INAIL competente in ragione della sede legale dell'azienda il modulo Denuncia nuova ditta di Somministrazione per la gestione del rapporto assicurativo dei lavoratori somministrati. Sede INAIL 1.lavora la pratica di denuncia di esercizio 2.verifica ed inoltra il modulo di cui al precedente punto n. 2 a DCSIT per i conseguenti adempimenti di competenza e a DC Rischi per conoscenza. DCSIT 1.comunica all'indirizzo PEC della ditta somministratrice i codici ditta/pat e le credenziali per l'accesso alla procedura somministrazione lavoro 2.comunica alla Sede INAIL i codici ditta/pat per la consultazione nella procedura Lavoro Temporaneo .