Proroga sfratti, approvato il disegno di legge

Passa ora alla Camera il testo modificato nell'articolo 3 per la copertura finanziaria

È stato approvato ieri mattina al Senato il disegno di legge che converte il decreto-legge 1 febbraio 2006, n. 23, recante misure urgenti per i conduttori di immobili in condizioni di particolare disagio abitativo, conseguente a provvedimenti esecutivi di rilascio in determinati Comuni. Il testo, che adesso approderà alla Camera, è stato modificato all'articolo 3 relativo alla copertura finanziaria del provvedimento. E precisamente al comma 1, sono state sostituite le parole versamento all'entrata del bilancio dello Stato per il medesimo anno del corrispondente importo con le seguenti conservazione delle somme non utilizzate alla chiusura dell'esercizio 2006 nel conto dei residui per essere utilizzate nell'esercizio successivo con versamento all'entrata del bilancio dello Stato per l'anno 2007 del corrispondente importo .