Gestioni pubbliche e prescrizione dei contributi dovuti

Con circolare n. 94/2017, l’INPS riassume la disciplina dell’istituto della prescrizione della contribuzione pensionistica dovuta alle casse della Gestione dei Pubblici dipendenti, fornendo chiarimenti in merito alla corretta applicazione della stessa.

Con circolare n. 94/2017, l’INPS riassume la disciplina dell’istituto della prescrizione della contribuzione pensionistica dovuta alle casse della Gestione dei Pubblici dipendenti, tenendo conto delle specificità che regolano le medesime, ovvero la cassa per le pensioni dei dipendenti degli enti locali, la cassa di previdenza per le pensioni degli ufficiali giudiziari, la cassa per le pensioni dei sanitari, la cassa per le pensioni agli insegnanti di asilo e di scuole elementari parificate e la Cassa dei trattamenti pensionistici ai dipendenti dello Stato, rispettivamente, CPDEL, CPUG, CPS, CPI, CTPS. Si forniscono, pertanto, le istruzioni relative alla corretta applicazione della normativa in materia e del regime applicabile per le ipotesi di avvenuta estinzione della contribuzione dovuta alle predette casse per decorso del termine prescrizionale previsto. Fonte www.lavoropiu.info

TP_LAV_17circINPS94_s