Iscrizione all’Albo cassazionisti: ecco il bando per accedere al corso del CNF

Il CNF ha indetto una procedura selettiva per l’ammissione al corso propedeutico all’iscrizione nell’Albo speciale per il patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori. Le domande per la partecipazione alla prove di accesso devono essere presentate online entro il 29 giugno. Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4 Serie Speciale del 30 maggio 2017, n. 41.

Il corso. Un totale di 100 ore, con cadenza di 10 ore settimanali il venerdì pomeriggio e il sabato mattina. Il corso si terrà a Roma, ma le lezioni potranno essere organizzate anche con modalità a distanza. Gli aspiranti cassazionisti hanno tempo fino al 29 giugno p.v. per inviare le domande di partecipazione utilizzando l’applicazione informatica disponibile sul sito del CNF e della Scuola Superiore dell’Avvocature . E’ quanto previsto dal bando indetto dal CNF per l’ammissione al corso propedeutico all’iscrizione nell’Albo speciale per il patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4 Serie Speciale del 30 maggio 2017, n. 41, oltre che sul sito del CNF e della Scuola Superiore dell’Avvocatura. Requisiti per l’ammissione. Per l’ammissione al corso è necessario rispondere ai requisiti indicati dall’art. 1 del bando. In particolare è necessaria l’iscrizione all’Albo da almeno 8 anni, l’assenza di sanzioni disciplinari definitive interdittive negli ultimi tre anni, la non soggezione al momento di presentazione della domanda a sospensione cautelare e sospensione dall’albo ex art. 20 l. n. 247/2012, l’aver svolto effettivamente la professione forense e il godimento dei diritti civili e politici. Quota e borse di studio. La quota di partecipazione è fissata in 500,00 euro come contributo non rimborsabile. Sono previste 10 borse di studio dell’importo di 1.000,00 euro ciascuna, a titolo di concorso nella copertura delle spese di partecipazione al corso. L’attribuzione delle borse di studio è prevista a favore di coloro che abbiano riportato il miglior risultato nel superamento della prova preselettiva di ammissione al corso, tenuto conto del reddito e con particolare riferimento agli iscritti non aventi domicilio professionale a Roma .

PP_PROF_17CNFbando_s