Anpa contro Oua

di Gaetano Romano

Riceviamo, dal presidente dell'Anpa, l'avvocato Gaetano Romano, un breve intervento di replica all'intervento dell'avvocato Michelina Grillo, presidente dell'Oua, al XXVIII Congresso Nazionale Forense, pubblicato da Diritto e Giustizia on line del 22 settembre scorso. di Gaetano Romano * Prendiamo atto che l'avvocato Michelina Grillo - Presidente del cosiddetto OUA - nell'ambito della sua relazione di apertura ha rappresentato in un modo a dir poco ardito l' A.N.P.A.-Giovani Legali Italiani nell'estremo tentativo , con questo quasi fanciullesco stratagemma , di attirare l'attenzione dei media sul suo congresso nazionale cui hanno aderito solo associazioni forensi presiedute da Avvocati Cassazionisti. Il suo disinvolto intervento risulta infarcito dai più cervellotici dietrologismi secondo cui il DL Bersani sarebbe stato originato dalla dettatura da parte dei poteri forti confindustriali , mentre i rappresentanti dell' A.N.P.A.-Giovani Legali Italiani sarebbero stati gli utili servitori alle fasi preliminari del progetto Bersani n.d.r. . nonché le quinte colonne sempre di Bersani n.d.r. interne alla categoria . Ci chiediamo se l' evidente acredine per non avere avuto alla Sua assise l'associazione con il più vasto seguito numerico e mediatico, porterà in futuro l'Avv. Grillo a ritenere i rappresentanti dell' A.N.P.A.-Giovani Legali Italiani magari anche espressione del fantasioso complotto pluto-giudaico-massonico etc etc o altresì esecutori dell' attacco alle Twin Towers * Presidente dell'Associazione nazionale praticanti avvocati