Il direttore generale Rai resta in attesa di giudizio (sull'incompatibilità) fino al 30 novembre

Slitta la discussione del parere richiesto dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni. Palazzo Spada attende gli avvisi delle altre amministrazioni interessate

Slitta al 30 novembre la discussione del parere richiesto dall'autorità per le garanzie nelle comunicazioni al Consiglio di Stato sulla presunta incompatibilità del direttore generale della Rai, Alfredo Meocci. A deciderlo è stata ieri la prima sezione consultiva di Palazzo Spada, che senza l'acquisizione degli avvisi delle altre amministrazioni interessate, non ha potuto sciogliere il nodo. Piazza Capo di Ferro dovrà stabilire quale sia l'organismo legittimato a decidere sulla questione Meocci, ex membro dell'Authority per le Tlc, e quali siano le procedure da seguire per adottare eventuali provvedimenti. In un comunicato di Palazzo Spada, i supremi giudici amministrativi si riservano di riunirsi prima del 30 novembre ove gli avvisi richiesti pervengano anticipatamente . I consiglieri di Stato si pronunceranno, quindi, alla fine di novembre, in sede consultiva, sul quesito posto il 20 settembre dall'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, circa l'organismo legittimato a decidere sulla presunta incompatibilità della carica del direttore generale della Rai, Alfredo Meocci, in quanto ex membro dell'Authority. Il quesito - è stato precisato in una nota di Palazzo Spada - verte sull'individuazione degli organismi competenti e delle procedure da seguire ai fini dell'adozione dei provvedimenti di cui all'articolo 2, comma 9, della legge 481 del 1995 . Pertanto, dal momento che non risultavano acquisiti gli avvisi delle altre amministrazioni interessate la prima sezione consultiva ha assegnato un termine per procedere a tale adempimento e ha rinviato la definizione del quesito all'adunanza del 30 novembre. Tuttavia, nel caso in cui gli avvisi richiesti giungano a Piazza Capo di Ferro prima del 30 novembre, la sezione si riserva di riunirsi in data anteriore . cri.cap