Il Ministro della Giustizia incontra i procuratori

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando e il vice presidente del CSM Giovanni Legnini hanno incontrato nella giornata del 15 febbraio 2017 una delegazione di procuratori della Repubblica. Il tema dell’appuntamento è quello della stabilizzazione delle toghe onorarie, da tempo all’attenzione del guardasigilli.

Si lavora sulla possibilità di stabilizzazione. All’ incontro svoltosi il 15 febbraio 2017 il Ministro Orlando esordisce affermando che il governo è orientato a esplorare la possibilità di stabilizzazione di quelle persone che hanno passato un periodo al servizio dello stato . Il Consiglio di Stato, a cui il guardasigilli si era rivolto per ottenere un parere tecnico, sostiene che si tratta di una scelta che avrà un impatto sull’assetto giurisdizionale . Pertanto, continua Orlando, se l’ipotesi di una stabilizzazione non potesse essere perseguibile si dovrà lavorare ad una soluzione che possa ridurre le condizioni di precarietà . L’incontro si è concluso con un feedback positivo da parte del procuratore Spataro che si è detto colpito dalla disponibilità del governo rappresentata dal Ministro sull’ipotesi di stabilizzazione.