Il Consiglio Superiore della Magistratura incontra la Giunta dell’Associazione Nazionale Magistrati

Il Comitato di presidenza del CSM ha ricevuto ieri, 27 aprile 2017, la nuova Giunta dell’ANM, eletta il 1 aprile scorso e guidata dal Presidente Eugenio Albamonte. Durante l’incontro sono state affrontate le principali tematiche all’ordine del giorno del dibattito sulla giustizia.

Così nell’incontro tra il Comitato di presidenza del CSM e la nuova Giunta dell’ANM del 27 aprile 2017. L’incontro. Durante l’incontro che ha visto protagonisti Legnini, Canzio, Ciccolo e la Giunta dell’ANM sono stati affrontati i temi più caldi del dibattito sulla giustizia quali la riforma in ambito penale, la scarsità delle risorse per il buon funzionamento del servizio giustizia, i criteri di nomina dei dirigenti degli uffici, le valutazioni di professionalità, gli indirizzi e i tempi della giustizia disciplinare sui magistrati e il rapporto tra politica e magistratura. La Giunta dell’ANM è stata invitata, poi, dal presidente Canzio e dal procuratore Ciccolo a partecipare alle diverse occasioni di confronto presso la Corte di Cassazione sia in materia di procedimenti disciplinari sia sulla giurisdizione di legittimità. Giunti al termine dell’incontro il vice presidente del CSM Legnini ha condiviso con il presidente Albamonte l’opportunità di aumentare il confronto tra CSM e ANM per agevolare lo scambio di informazioni e punti di vista sulle diversa iniziative di riforma che il Consiglio sviluppa.