Sfratti, pubblica amministrazione, agricoltura e gas: un mercoledì (prossimo) da leoni

Slitta di una settimana la conversione dei quattro decreti legge

Slitta a mercoledì l'esame alla Camera dei quattro disegni di legge di conversione dei decreti sulla Pa, sull'agricoltura, sugli sfratti e sul gas. Quanto al decreto legge sul funzionamento e l'organizzazione della pubblica amministrazione, ieri mattina, l'Aula di Montecitorio ha detto sì alla richiesta di rinviare l'esame del Dl ad un'altra seduta. Una richiesta avanzata dal vice capogruppo di Forza Italia alla Camera, Antonio Leone, conseguenza, almeno secondo Leone, del palese ostruzionismo dell'Unione . Il decreto legge sulla pubblica amministrazione, ha spiegato ieri Mario Baccini, ministro della Funzione pubblica, contiene norme di semplificazione per le imprese, per i cittadini in generale, ma soprattutto per i disabili. Nonostante questo, ha continuato Baccini, l'opposizione continua a portare avanti un ostruzionismo fortemente irresponsabile che non ha nessuna ragione di essere e di fronte al quale noi, comunque, andremo avanti fino alla fine . Tuttavia, il ministro, annunciando la volontà di andare avanti ad oltranza, si è mostrato battagliero ma allo stesso ha lanciato un appello al senso di responsabilità dell'Unione. si è detto anche disponibile ad apportare al testo del decreto legge le modifiche necessarie per trovare il consenso del Centrosinistra. L'Aula della Camera ha detto sì anche al rinvio del Ddl di conversione del decreto legge sull'agricoltura alla prossima settimana. Un voto questo che si è reso necessario a causa di un equivoco il presidente di turno dell'Assemblea Publio Fiori dava, infatti, per scontato che i decreti ancora da convertire slittassero alla prossima settimana, ma solo nel caso in cui fosse stata necessaria l'intera giornata per esaminare io provvedimenti di insindacabilità all'ordine del giorno. In seguito all'equivoco, ancora una volta, è stato Antonio Leone a chiedere di mettere ai voti il rinvio del decreto legge sull'agricoltura. cri.cap