Il CNF inaugura il tavolo ministeriale sul patrocinio a spese dello Stato. Le dichiarazioni di Mascherin

Si è svolto il primo incontro tra CNF e Ministero della Giustizia per la costituzione del tavolo ministeriale, allo scopo di affrontare le criticità presenti nella normativa del patrocinio a spese dello Stato. Il gruppo di lavoro si impegnerà a produrre uno schema delle criticità e delle possibili soluzioni adottabili sul tema da sottoporre al Ministero.

Il tavolo ministeriale sul patrocinio a spese dello Stato. Al fine di affrontare le criticità presenti nella normativa del gratuito patrocinio è stato costituito il tavolo ministeriale presso il CNF, composto, oltre che dai consiglieri nazionali, da alcuni avvocati e un delegato dell’Unione Camere Penali Italiane. Lo scopo perseguito, a detta del Presidente del CNF, Mascherin, è quello di rendere effettiva la difesa dei non abbienti nel rispetto dell’alta funzione svolta in questo campo dall’avvocatura . Sarà, inoltre, importante individuare meccanismi a garanzia di una difesa responsabile e di qualità . In conclusione, il Presidente invita gli Ordini e le componenti associative a fornire suggerimenti al CNF per il raggiungimento di tale scopo.