Termine a comparire nel giudizio di appello: quale disciplina da applicare?

Con le informazioni provvisorie numero 9 e 10 del 27 giugno 2024, le SS.UU. penali hanno affrontato due precise questioni, in tema di termine a comparire nel giudizio di appello.

La prima questione Di seguito il primo quesito sottoposto alle Sezioni Unite Penali «se la disciplina dell' articolo 601, comma 3, c.p.p. , introdotta dall' articolo 34, comma 1, lett. g , d.lgs. numero 150/2022 , che individua in 40 giorni, anziché in 20, il termine a comparire nel giudizio di appello , sia applicabile a far data dal 30 dicembre 2022 oppure dal 1° luglio 2024». Il secondo quesito «Se, in tema di successione di legge regolanti il termine cit., ai fini dell'individuazione della disciplina da applicare , debba farsi riferimento alla data di emissione del decreto di citazione di appello, considerata l'autonoma rilevanza dello stesso, ovvero a quella della deliberazione della sentenza impugnata». La riposta è affermativa .

Informazione provvisoria numero 9/2024 Informazione provvisoria numero 10/2024