Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 22 gennaio 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS

Scelti per voi

Riciclaggio


Vai allo shop Vai allo shop

22 Dicembre 2017

Riciclaggio

e reati nella gestione dei flussi di denaro sporco

di a cura di Vincenzo Maiello e Luca della Ragione (€ 68.00; pagine 626)

L’opera esamina tutti i fenomeni e le fattispecie criminose che costellano l’ampio sistema dei delitti di riciclaggio di cui agli artt. 648-bis e ss. c.p., soffermandosi in particolare sugli aspetti più problematici, tra cui riciclaggio dei proventi delle attività mafiose, riciclaggio bancario, rapporto tra riciclaggio e reati bancari, pishing e problematiche connesse alla confisca.

Presentazione. Il volume affronta un’articolata analisi del sistema di prevenzione, adottato tramite il d.lgs. n. 231/2007, come riscritto dal recente d.lgs. n. 90/2017, il quale punisce comportamenti agevolatori delle attività di ripulitura e si rivolge a quei professionisti che svolgono attività potenzialmente agevolanti i comportamenti descritti dagli artt. 648-bis e ss. c.p.. È poi affrontato il reato di cui all’art. 12-quinquies, d.l. n. 306/1992 in tema di trasferimento fraudolento di valori. Infine, una particolare attenzione è dedicata all’analisi del fenomeno criminoso in contesti territoriali come Vaticano e San Marino. L’opera, partendo da un’analisi delle posizioni dottrinali e giurisprudenziali contemporanee, si propone di mettere a fuoco le criticità del sistema.

Gli Autori. Vincenzo Maiello è Avvocato e Professore di prima fascia di diritto penale all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.
Luca Della Ragione è Giudice del Tribunale di Napoli e Dottore di ricerca in diritto penale all’ all’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.