POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 16 dicembre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Scelti per voi

Le locazioni


Vai allo shop Vai allo shop

13 Ottobre 2017

Le locazioni

di Maurizio De Tilla (Volume primo € 95,00; pagine 1003. Volume secondo € 125,00; pagine 1322)

Il trattato, giunto alla settima edizione, analizza in maniera sistematica le diverse casistiche che interessano la materia delle locazioni, fornendo un quadro pressoché completo delle circostanze che possono interessare tale istituto. Maurizio De Tilla, tramite un attento ragionamento svolto su una raccolta giurisprudenziale mirata, conferisce all’opera un assetto tale da renderla un forte ausilio per l’operatore che voglia individuare le singole casistiche e la relativa giurisprudenza di interesse.

Struttura del volume. Diviso in due volumi, il trattato sviscera in maniera sistematica il diritto immobiliare, fornendo a chi legge un quadro chiaro e completo della disciplina, attraverso una trattazione che offre risposte di immediata fruibilità per il lettore. Proprio la schematica analisi delle diverse ipotesi che viene proposta rende agevole la consultazione delle singole sezioni argomentative.
Il primo volume, diviso in sei capitoli e ampiamente articolato in sotto capitoli, si concentra sul concetto di locazione, sui profili normativi e di durata del contratto, contemplando le casistiche di recesso del conduttore o di diniego di rinnovazione. L’autore dedica spazio anche ai casi di successione nel rapporto, sublocazione e cessione del contratto.
Nel secondo volume, composto da 5 macro-sezioni, De Tilla dedica attenzione a giurisprudenza  e disciplina relative al canone, agli oneri, ai casi di locazioni particolari, non trascurando le pronunce giurisprudenziali in materia di indennità di avviamento, prelazione e riscatto.

L’Autore. Maurizio De Tilla, Presidente dell’Organismo Unitario dell’Avvocatura Italiana dal 2008, è un avvocato civilista, patrocinante in Cassazione, che esercita la professione forense dal 1966. L’illustre Autore ha dedicato ampio spazio alla normativa e alle casistiche relative ai beni immobili, scrivendo e dirigendo la Collana “Il diritto immobiliare – trattato sistematico di giurisprudenza ragionata per casi. Il nuovo condominio”. L’Avvocato De Tilla ha pubblicato numerosi articoli su alcune riviste giuridiche (in particolare, Archivio Locazioni e Rassegna Locazioni e Condominio), collaborando, inoltre, con diverse testate giornalistiche economiche.