POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 25 gennaio 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |

Scelti per voi

L’amministratore e l’assemblea


Vai allo shop Vai allo shop

02 Luglio 2014

L’amministratore e l’assemblea

di Di Alberto Celeste e Antonio Scarpa (pagine 356; euro 38,00)

 

L’ultima Riforma. La materia del condominio è stata oggetto di numerosi interventi legislativi. L’ultima consiste nella Riforma della normativa in materia di condominio negli edifici, intrapresa con la l. n. 220/2012, modificata poi con il d.l. n. 145/2013 (convertito nella l. n. 9/2014). Nonostante i primi commentatori abbiano considerato modeste le ultime innovazioni introdotte, si possono trovare nella nuova disciplina dei fondamentali riferimenti ad istituti come i contratti intestati al condominio, il suo patrimonio, la trascrizione degli atti di cui questo sia parte, le deliberazioni unanimi e quelle nulle, oltre alle assemblee aperte anche a soggetti terzi aventi diritto e non ai soli condomini.
Per rispondere ai dubbi sollevati dagli esperti del settore, Giuffrè Editore ha pubblicato L’amministratore e l’assemblea, un volume che si può suddividere idealmente in due parti.
Occhio fisso sull’amministratore. La prima è dedicata all’amministratore, in cui vengono chiariti ed approfonditi i problemi legati alle vicende del rapporto, tra cui nomina e revoca, i relativi poteri e doveri, da cui derivano eventuali responsabilità, oltre ad una disamina della rappresentanza, sostanziale e processuale.
L’assemblea è al centro. La seconda, invece, analizza l’assemblea, sia nelle sue fasi imprescindibili per lo svolgimento (convocazione, costituzione, discussione, votazione e verbalizzazione), sia nell’aspetto delle singole deliberazioni adottabili (e le maggioranze richieste). Il manuale, peraltro, offre anche delle esemplificazioni concrete, da cui ricavare delle soluzioni immediate per la risoluzione delle controversie.
Gli altri volumi. Il volume è il primo di una collana, che proseguirà nella pubblicazione con Il regolamento, le tabelle e le spese (data di uscita: ottobre 2014) e Le parti comuni ed esclusive (previsto per marzo 2015). Inoltre, per sottolineare l’importanza legata all’argomento, Giuffrè Editore ha pubblicato anche Destinazioni d’uso e discipline inderogabili nel condominio e La riforma del condominio tra novità e occasioni mancate.
Gli autori. Alberto Celeste. Magistrato, ha sempre svolto attività di ricerca e di studio nell’ambito giuridico, prevalentemente nel campo immobiliare, con orientamento anche pratico-operativo; già autore di varie monografie in materia di condominio, giunte alla seconda e terza edizione, collabora con diverse riviste specializzate in tale settore con numerosi articoli di commento e note a sentenza; docente delle Scuole di Specializzazione per le Professioni Legali presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma e di Teramo.
Antonio Scarpa. Magistrato, si occupa da circa venti anni di controversie in materia di condominio ed ha espletato molteplici incarichi di formazione professionale relativi al medesimo argomento. È autore o coautore di numerose monografie su temi del diritto civile e del diritto processuale civile (alcune edite dalla Giuffrè), giunte alla seconda e terza edizione. È inoltre collaboratore di diverse riviste giuridiche specialistiche del settore del condominio.