POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 18 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
Osservatorio Processo Telematico

PCT - legislazione | 18 Ottobre 2019

Ufficio del Giudice di Pace di Roma: avviate le notificazioni telematiche

di La Redazione

Sono state avviate le comunicazioni e le notificazioni telematiche nel settore civile presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Roma: nella G.U. n. 244/2019 il decreto del Ministero della Giustizia.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale (n. 244 del 17 ottobre 2019) il decreto 15 ottobre del Ministro della Giustizia, con il quale vengono avviate le comunicazioni e le notificazioni di cancelleria telematiche nel settore civile presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Roma, ai sensi dell’art. 16, d.l. n. 179/2012.
Alla luce di tale introduzione, le comunicazioni e le notificazioni dovranno essere effettuate esclusivamente attraverso il canale telematico.
Viene precisato, inoltre, che il decreto entrerà in vigore il quindicesimo giorno successivo a quello della pubblicazione in G.U..

 

 



Qui il decreto del Ministero della Giustizia del 15 ottobre 2019, in G.U. del 17 ottobre 2019, n. 204