POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 24 settembre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Osservatorio Processo Telematico

PAT - prassi | 14 Settembre 2018

Consulta e Giustizia Amministrativa: questioni di legittimità trasmesse anche in via telematica

In attuazione di un protocollo d’intesa tra la Corte Costituzionale e la Giustizia Amministrativa, dal 15 settembre 2018 è avviata, in via sperimentale, la modalità di trasmissione telematica dagli uffici della Giustizia Amministrativa delle ordinanze di rimessione alla Corte Costituzionale di questioni di legittimità costituzionale. Un altro passo per l'attuazione del Processo Costituzionale Telematico.  

Un passo verso il Processo Costituzionale Telematico. Grazie al protocollo d’intesa tra la Corte Costituzione e la Giustizia Amministrativa, in via sperimentale, dal 15 settembre 2018 è possibile trasmettere le ordinanze di rimessione alla Corte Costituzionale per questioni di legittimità costituzionale anche in modalità telematica dagli uffici della Giustizia Amministrativa, «fermo restando le attuali modalità di trasmissione delle ordinanze e degli atti processuali».
Si tratta di un passo che prosegue le attività propedeutiche all’attuazione a regime del Processo Costituzionale Telematico e, inoltre, il protocollo consente di aggiungere un ulteriore tassello al Processo Amministrativo Telematico introdotto nel 2017.