POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 15 ottobre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
FAMIGLIA e SUCCESSIONI

rapporti fra coniugi | 05 Settembre 2019

Legittimazione dei figli beneficiari del fondo patrimoniale ad agire in giudizio contro atti dispositivi

di Katia Mascia - Avvocato Cassazionista

Le disposizioni codicistiche a tutela del figlio, quale beneficiario del fondo, sono strumenti di protezione che non escludono, e quindi consentono, che il figlio sia anche legittimato ad agire in giudizio per far valere un proprio interesse in relazione agli atti eccedenti l’ordinaria amministrazione. Ciò vale anche per il figlio maggiorenne ovvero divenuto tale nel corso del giudizio, non potendosi ritenere solo per ciò che non abbia più interesse ad agire, in assenza di elementi da cui desumere che il figlio è uscito dalla famiglia ove il fondo patrimoniale non sia cessato ed egli ne continui a beneficiare.    

(Corte di Cassazione, sez. I Civile, ordinanza n. 22069/19; depositata il 4 settembre)

La Corte di Cassazione, con l’ordinanza n. 22069/19 depositata il 4 settembre, ha inoltre precisato che, pur in presenza di figli minori, deve ritenersi che la disciplina legale sancita dall’art. 169 c.c. - e quindi la preventiva autorizzazione...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.