POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 23 ottobre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
FAMIGLIA e SUCCESSIONI

divorzio | 19 Marzo 2014

Nuova famiglia, nuovo figlio: dimezzato l’assegno in favore dell’ex moglie

Decisiva la valutazione del ‘peso’ dei maggiori oneri che l’uomo dovrà affrontare, oneri che si sommano a quelli relativi al mantenimento del figlio nato dal primo matrimonio e che vive in casa con lui. Diversa, e potenzialmente più semplice, la prospettiva di vita dell’ex moglie: ancora giovane, capace di parlare due lingue, specializzata come parrucchiera, e pronta, quindi, ad affrontare con successo il mercato del lavoro.

(Corte di Cassazione, sez. I Civile, sentenza n. 6289/14; depositata il 19 marzo)

Nella vita, soprattutto quella sentimentale, bisogna saper voltare pagina... Ciò significa, anche cinicamente, buttarsi alle spalle il matrimonio fallito, e provare a ricostruirsi una vita, con una nuova persona di fianco. Riuscire in questa...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.