Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 17 gennaio 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
CIVILE e PROCESSO

rimessione in termini | 29 Dicembre 2017

Niente rimessione in termini per chi ha fatto prescrivere il diritto ad impugnare il lodo

di Giulia Milizia

L’arbitrato rientra nelle ADR, sì che l’attività degli arbitri ha natura privatistica ed il lodo vincola le parti solo perché hanno deciso di conferire loro il potere di decidere la controversia: da ciò discende il fondamento privatistico-consensuale del lodo.

(Corte di Appello di Catania, sez. I Civile, sentenza n. 1966/17; depositata il 26 ottobre)

Sono perciò inapplicabili le regole tipiche della giurisdizione ordinaria ed è quindi impossibile la rimessione in termini di chi non ha rispettato il termine annuale per impugnare il lodo che decorre dalla data dell’ultima sottoscrizione,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.