POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 21 settembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
<p>
	CIVILE e PROCESSO</p>

responsabilità civile dei magistrati | 20 Giugno 2014

La Maserati contraffatta (forse regolarizzabile) viene demolita? Magistrato non responsabile

di Stefano Calvetti - Avvocato

  La risarcibilità del danno cagionato dal magistrato per grave violazione di legge postula che tale violazione sia ascrivibile a negligenza inescusabile. Deve trattarsi di una violazione evidente, grossolana e macroscopica della norma stessa ovvero di una lettura di essa in termini contrastanti con ogni criterio logico o dell'adozione di scelte aberranti nella ricostruzione della volontà del legislatore o della manipolazione assolutamente arbitraria del testo normativo o ancora dello sconfinamento dell'interpretazione nel diritto libero.

(Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza n. 13985/14; depositata il 19 giugno)

  La sez. VI Civile della Cassazione, con l’ordinanza n. 1395, depositata il 19 giugno 2014, si è occupata di un tema molto delicato: quello della responsabilità civile dei magistrati. In questo caso è stata esclusa...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.