POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
domenica 18 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
<p>
	CIVILE e PROCESSO</p>

SENATO | 24 Novembre 2005

I fallimenti si avviano verso il futuro

Sulla nuova legge parere favorevole da Palazzo Madama, qualche dubbio dalla Camera, bocciatura dal Csm. Termini ridotti per la revocatoria, giudice fuori gioco nella verifica per il concordato preventivo, il curatore cambia volto. Si torna a Palazzo Chigi

(Senato della Repubblica, Commissione Giustizia,. Schema di D.Lgs. recante riforma delle procedure concorsuali; 22 novembre 2005)

(Csm, Parere sulla riforma della legge fallimentare; 9 novembre 2005)

(Camera dei deputati, Commissione Giustizia, «Schema di D.Lgs. recante riforma delle procedure concorsuali»; 16 novembre 2005)

Ultimo giro di boa per la riforma della legge fallimentare che, malgrado la bocciatura del Csm, ha comunque superato l'esame parlamentare. Ora il riordino torna al Consiglio dei ministri. Martedì scorso, infatti, la commissione Giustizia del Senato,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.