POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 26 novembre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

Legal marketing: professionalmente evolvere | 30 Ottobre 2020

Il sito web come “hub” del legal marketing

di Laura Biarella - Avvocato del Foro di Perugia e Giornalista pubblicista

Il portale web dello studio legale non è soltanto uno spazio, nell’ambiente internet, che assurge da “vetrina” dei servizi legali offerti e dove risultano accessibili le informazioni di contatto, bensì, più ampliamente, dovrebbe rappresentare il vero e proprio “hub” (il centro) dove far ruotare tutte le attività di marketing. La presenza on line del giurista trova come primo essenziale punto di riferimento il portale, biglietto da visita virtuale su cui attestare, tramite ciò che si edita, la propria autorevolezza e competenza, nonché indirizzare il traffico (e gli appuntamenti richiesti on line) verso lo studio.

  Il sito web, nell’epoca attuale, rappresenta un’imprescindibile “strumento” di qualsiasi mestiere: riferito alla professione forense, assurge da veicolo per far conoscer le aree di attività, la struttura...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.