POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 30 ottobre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

Legal marketing: professionalmente evolvere | 22 Settembre 2020

Offrire prestazioni legali formulando la “proposta di valore”

di Laura Biarella - Avvocato del Foro di Perugia e Giornalista pubblicista

La proposta di valore è definita, dalle più accreditate e autorevoli teorie di marketing, come l’affermazione dei risultati tangibili che un cliente riceve dall’utilizzo dei servizi, e che distingue lo studio legale che si sta promuovendo dagli altri fornitori di prestazioni legali, tuttavia senza risultare autocelebrativa, né violando il divieto di “pubblicità comparativa”. Il titolare, e il relativo staff, dovranno, per l’effetto, orientare ed allineare l’intera attività professionale a tale proposta di valore, manifestando pragmaticamente ciò che davvero distingue il servizio offerto dagli altri presenti sul mercato, e senza incappare nelle limitazioni disposte dagli articoli 17 e 35 del codice deontologico Forense (e dalla cui ermeneutica si ricava il divieto di propaganda autocelebrativa e comparativa).

  La proposta di valore, espressa in modo sintetico e persuasivo, non dovrebbe essere proclamata solo sull’home page del portale web, bensì essere impiegata come parametro per tutte le azioni di marketing. Per l’effetto,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.