POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 04 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

dall'editore | 16 Marzo 2020

Addio Professore

Il Maestro Piero Schlesinger ci ha lasciato sabato pomeriggio.

Generazioni di studiosi e di professionisti del diritto si sono formati seguendo le Sue lezioni e studiando le pagine del Suo “Manuale di diritto privato”, che – originariamente elaborato da Andrea Torrente per la nostra Casa editrice – è oggi felicemente giunto alla XXIV edizione.
Fino all’ultimo, il Professore ha aggiornato l’Opera con passione e dedizione, affidandola ora ai suoi allievi, Carlo Granelli e Franco Anelli, certo che ne avrebbero rispettato l’impianto e la chiarezza espositiva, tanto apprezzata dagli studenti.
Nel 1987 ha fondato, per la nostra Casa editrice, la prestigiosa collana “Il Codice civile. Commentario”, cedendone nel 2001 la direzione al Prof. Francesco Donato Busnelli, per andare a dirigere, dopo la morte del Prof. Luigi Mengoni, il prestigioso “Trattato di diritto civile e commerciale Cicu-Messineo”:
Direttore sempre attento, tempestivo e scrupoloso, selettivo nella scelta degli studiosi cui affidare l’elaborazione dei singoli volumi, rigoroso nel vaglio del loro contenuto, di cui non di rado – in un dialogo approfondito e fruttuoso con gli Autori – non esitava a richiedere modifiche ed integrazioni.
Segno emblematico dello speciale rapporto che legava il Professore alla nostra Casa editrice è la pubblicazione dei cinque ponderosi volumi degli Studi in Suo onore. Un'opera monumentale, con la quale l'intera scienza privatistica italiana, e lo stesso Editore, hanno inteso rendergli omaggio al termine del Suo magistero accademico.
Il vuoto che lascia ai suoi Allievi, ai suoi colleghi, alla comunità scientifica e alla Giuffrè Francis Lefebvre è molto grande.

 

     L’Editore