Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 22 novembre 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
PROFESSIONE

professione forense | 06 Ottobre 2017

Responsabilità professionale avvocati: obblighi di assicurazione, comunicazione, sanzioni e speranze

di Fabio Valerini - Assegnista di ricerca in diritto processuale civile

L’11 ottobre 2017 è una data che sta turbando i sonni (e i portafogli) degli avvocati: ed infatti, entro quella data diviene obbligatorio stipulare una polizza assicurativa a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dalla professione di avvocato che rispetti le condizioni essenziali e i massimali previsti dal decreto del Ministero della Giustizia del 22 settembre 2016 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 ottobre 2016.

Obbligo di stipulazione. L’obbligo di stipulazione delle due forme di assicurazione è stato previsto dall’art. 12 l. n. 247/2012 (c.d. legge professionale) sia per la responsabilità civile che per gli infortuni. Quanto alla...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.