POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - DOTT. A. GIUFFRÈ EDITORE S.p.A.

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 24 maggio 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
PROFESSIONE

dall’editore | 18 Maggio 2017

Convegno targato Giuffrè al Castello di Modanella: “La sentenza amministrativa ingiusta ed i suoi rimedi”

Giuffrè Editore e l’Amministrativista.it, in collaborazione con l’Università di Siena, ha organizzato un convegno nelle giornate del 19 e 20 maggio 2017, presso il Castello di Modanella, in Serre di Rapolano (Siena), dal titolo “La sentenza amministrativa ingiusta ed i suoi rimedi”.

Convegno organizzato da Giuffrè Editore. Proseguono le giornate di studio sulla giustizia amministrativa organizzate da Giuffrè Editore e il suo portale tematico, ormai punto di riferimento in materia, l’Amministrativista.it. Infatti, in provincia di Siena, a Serre di Rapolano, presso il Castello di Modanella, si terrà, venerdì 19 e sabato 20 maggio, un convegno intitolato “La sentenza amministrativa ingiusta ed i suoi rimedi”, organizzato da Giuffrè Editore e l’Amministrativista.it in collaborazione con l’Università di Siena.
Tra i numerosi interventi programmati, spiccano quelli della direzione scientifica del portale: Filippo Patroni Griffi e Maria Alessandra Sandulli, rispettivamente al venerdì e al sabato. Non solo. Durante le due giornate interverranno, tra gli altri, anche Fabio Francario, Alberto Romano, Massimo Luciani, Vittorio Domenichelli, Romano Vaccarella, Marco Lipari, Vincenzo Cerulli Irelli, Francesco Manganaro, Alfredo Storto, Giuseppe Morbidelli, Aristide Police e Carlo Saltelli, venerdì 19. Il sabato, poi, sarà la volta di Riccardo Villata, Emanuele Gallo, Renato Rordorf, Giuseppe Caia, Rosanna De Nictolis e, a chiusura della due giorni, Alessandro Pajno.