POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 17 ottobre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PROFESSIONE

disciplinare avvocati | 27 Marzo 2017

L’avvocato non può impugnare in proprio il provvedimento di sospensione dall’albo per mancato versamento dei contributi

di Francesca Valerio - Magistrato ordinario in tirocinio

In tema di sanzioni disciplinari a carico di avvocati, il provvedimento di sospensione a tempo indeterminato dall’esercizio della professione priva, fin dal momento della sua adozione, l’avvocato che ne venga colpito, del diritto di esercitare la professione, senza che possa ritenersi realizzabile l’effetto sospensivo previsto dall’art. 50, comma 6, r.d.l. n. 1578/1933 per l’impugnazione dinanzi al CNF dei provvedimenti applicativi di altre e diverse sanzioni disciplinari. Da ciò consegue l’illegittimità di un eventuale reclamo proposto in proprio, dinanzi al CNF, dall’avvocato sospeso, avverso il provvedimento disciplinare adottato dal locale Consiglio dell’Ordine.

(Corte di Cassazione, sez. Unite Civili, sentenza n. n. 7666/17; depositata il 24 marzo)

E’ quanto stabilito dalle Sezioni Unite della Corte di Cassazione nella pronuncia n. 7666/17 depositata il 24 marzo 2017. Il caso. Il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Roma sospendeva a tempo indeterminato un avvocato dall’esercizio...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.