POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 23 ottobre 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
COMUNITARIO e INTERNAZIONALE

PRIVACY | 12 Ottobre 2004

Washington: tolleranza zero contro gli "spyware" in rete

Prima approvazione per la nuova legge (fino a cinque anni di carcere) per fermare chi ruba informazioni personali dai computer che si collegano a Internet

(House of Representatives, «Internet Spyware Prevenction Act of 2004», passed October 7, 2004)

È ormai ritenuta intollerabile negli Stati Uniti la diffusione degli spyware, piccoli agenti attivi (per semplicità definiamoli programmini-spia, senza addentrarsi nel dettaglio di script o altre forme di codice attivo) che si intrufolano nel personal...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.