POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 08 marzo 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

privacy | 25 Gennaio 2021

Il “sovranismo” dei Garanti Privacy UE nelle SCCs 2021: occorrono diritti azionabili e ricorsi effettivi

di Deborah Bianchi - Avvocato

La CGUE Schrems II 16.07.20 abbattendo il Privacy Shield ha costretto il legislatore europeo a riprogettare un sistema data protection che consenta la libera circolazione dei dati tra il vecchio continente e i Paesi Extra UE. Attualmente sulla scrivania della Commissione UE c’è il progetto sulle nuove SCCs ovvero le clausole contrattuali standard che dovrebbero disciplinare il rapporto tra esportatore e importatore di dati. Al fine di perfezionare specificamente tale progetto, è stato richiesto su di esso il parere congiunto del Comitato dei Garanti UE (EDPB) e del Supervisore (EDPS).

Il Parere congiunto EDPB-GEPD 2/2021 sulle clausole contrattuali standard per il trasferimento di dati personali a paesi terzi del 14 gennaio 2021 distinto in una parte generale e in una di vere e proprie annotazioni di revisione sul testo della bozza,...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.