POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 17 febbraio 2020
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

ultime dal cdm | 07 Febbraio 2020

Codice della protezione civile, apportate modifiche dal Governo

di La Redazione

Il Consiglio dei Ministri, riunitosi ieri, 6 febbraio 2020, ha approvato un decreto legislativo che introduce disposizioni integrative e correttive al Codice della protezione civile.    

Ieri, 6 febbraio 2020, il Consiglio dei Ministri si è riunito e, in attuazione dell’art. 1, comma 7, della legge 16 marzo 2017, n. 30, ha approvato un decreto legislativo che introduce disposizioni integrative e correttive al Codice della protezione civile.
Nel dettaglio, il testo semplifica la normativa e le procedure amministrative previste durante la fase di emergenza e di superamento della stessa in caso di calamità.
Inoltre, l’intervento è volto a migliorare lo scambio di informazioni tra gli enti locali negli eventi emergenziali, ad assicurare lo svolgimento delle attività di protezione civile e un efficace coordinamento a ciascun livello territoriale.