POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 18 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

ultime dal cdm | 11 Ottobre 2019

Mossa green del Governo: approvato il c.d. decreto clima

di La Redazione

Il Governo, riunitosi ieri 10 ottobre 2019, ha approvato il decreto legge che introduce misure urgenti per il rispetto degli obblighi previsti dalla direttiva 2008/50/CE per la qualità dell’aria e il c.d. decreto scuola per il reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca.

Decreto clima. Nella seduta del 10 ottobre 2019, il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto clima, ossia il decreto legge che introduce misure urgenti per il rispetto degli obblighi previsti dalla direttiva 2008/50/EC per la qualità dell’aria.
Le nuove disposizioni riguardano, in particolare, la previsione di un “buono mobilità” per i cittadini che risiedono in comuni che superano i limiti di emissioni inquinanti, un fondo per finanziare i progetti volti a migliorare il trasporto pubblico locale, uno stanziamento per i comuni con alti livelli di inquinamento al fine di implementare il trasporto scolastico dei bambini della scuola dell’infanzia.
Il decreto legge n. 111 del 14 ottobre 2019 ha trovato pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 241/19, del 14 ottobre.

 

Decreto scuola. Su proposta del Presidente Conte e dei Ministri Fioramonti e Gualtieri, è stato poi approvato il decreto scuola che introduce misure di straordinaria necessità ed urgenza in materia di reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca e di abilitazione dei docenti.



Qui il decreto legge n. 111/14; in G.U. del 14 ottobre 2019, n. 241