POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 18 novembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

amministrazione della giustizia | 11 Settembre 2019

Indetto il concorso per referendario TAR: 40 posti disponibili

di La Redazione

Ha trovato pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, 4° Serie Speciale, n. 72 del 10 settembre 2019, il decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri che indice il concorso volto all’assegnazione di 40 posti per referendario TAR.  

Il bando. Ha trovato pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (4° Serie Speciale, 10 settembre 2019, n. 72) il bando di partecipazione al concorso per referendario di Tribunale Amministrativo Regionale, indetto dal Sottosegretariato di Stato alla P.C.M. dello scorso 12 agosto. Sono 40 i posti disponibili.

 

Le prove di esame. Gli esami saranno divisi in quattro prove scritte e una orale. Le prove scritte consisteranno nello svolgimento di tre temi teorici (in materia di diritto privato, diritto amministrativo e scienza delle finanze-diritto finanziario) e di una prova pratica di diritto amministrativo.

 

La domanda di acceso. Per partecipare al concorso, presentabile a partire da oggi, dovrà essere inviata la domanda entro e non oltre le ore 17 del sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del bando in Gazzetta Ufficiale. La domanda andrà effettuata attraverso il portale concorsi online della Corte dei Conti.

 



Qui il bando di concorso della Presidenza del Consiglio dei Ministri; in G.U., 4° Serie Speciale del 10 settembre 2019, n. 72