POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
lunedì 24 settembre 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
AMMINISTRATIVO

concorsi pubblici | 10 Settembre 2018

In Gazzetta i limiti di età per accedere al concorso della Polizia di Stato

In G.U. del 7 settembre 2018, n. 208 è pubblicato il regolamento recante «norme per l'individuazione dei limiti di età per la partecipazione ai concorsi pubblici per l'accesso a ruoli e carriere del personale della Polizia di Stato».

Il decreto del Ministero dell’Interno del 13 luglio 2018, n. 103, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 7 settembre 2018, contiene norme per l’individuazione dei limiti di età per l’accesso ai concorsi pubblici per i ruoli e le carriere del personale della Polizia di Stato.

 

I limiti di età. «La partecipazione al concorso pubblico per la nomina ad allievo agente e ad allievo agente tecnico della Polizia di Stato è soggetta al limite massimo di età di anni ventisei», così è disposto al primo articolo, comma 1, del citato decreto.
Inoltre il regolamento prevede: un limite di 28 anni per la partecipazione al concorso ad allievo vice ispettore e allievo vice ispettore tecnico; un limite di 30 anni di età per il concorso per l’accesso alla qualifica di commissario e direttore tecnico.
Infine la partecipazione al concorso pubblico per accedere alla carica di medico della Polizia di Stato è soggetta ad un limite di età di 35 anni e per l’accesso alla qualifica di medico veterinario della Polizia di Stato il limite massimo è di 32 anni.
Si legge nel decreto che i requisiti anagrafici disposti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per presentare la domanda di partecipazione al concorso pubblico.



Qui il decreto del Ministero dell’Interno 13 luglio 2018, n. 103