Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 17 gennaio 2018
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
AMMINISTRATIVO

appalti pubblici | 28 Dicembre 2017

Vietato il conflitto di interessi per grado di parentela nella distribuzione del gas

di Davide Galasso - Avvocato

In tema di appalti pubblici, il soggetto affidatario del servizio di assistenza tecnico-legale alla gara di appalto, ed il gestore attuale del servizio di distribuzione del gas non possono versare in situazione di conflitto di interessi per grado di parentela.

(Consiglio di Stato, sez. V, sentenza n. 5246/17; depositata il 14 novembre)

E' l'importante principio di diritto affermato dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato con la sentenza n. 5246 depositata il 14 novembre 2017, che ha visto vittorioso il RTI convenuto nel giudizio di appello, nell'ambito di una controversia...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.