POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
martedì 20 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

competenza | 04 Aprile 2012

Al giudice ordinario le liti sui crediti per l’erogazione dei servizi minimi di trasporto pubblico

di Giulia Milizia

E’ ribadito un orientamento costante della Cassazione e della Consulta che attribuisce all’Amministrazione della giustizia ordinaria la competenza sulle liti concernenti i servizi forniti dalla PA. Nella fattispecie la vicenda verte sull’interpretazione di clausole contrattuali e l’erogazione di finanziamenti.

(TAR Veneto, sez. I, sentenza n. 362/12; depositata il 9 marzo)

Il referendum del giugno 2011 sulla privatizzazione dei servizi pubblici e le recenti polemiche sul c.d. Decreto «Cresci Italia» (d.l. n. 01/12) hanno posto una particolare attenzione su queste tematiche e soprattutto sul trasporto pubblico...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.