POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
mercoledì 21 aprile 2021
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
AMMINISTRATIVO

GIURISDIZIONI DI MERITO | 20 Aprile 2005

Concorso per notaio: illecito il "blocco" agli orali del candidato ammesso con riserva agli scritti (nel frattempo superati)

Dopo il positivo superamento delle prove successive alla preselezione controversa (escluso per un solo errore) non era stato più convocato. Ora il Tar ha disposto l'ammissione alla prova orale

Aspiranti notai: a convocarli alle prove orali ci pensa la commissione esaminatrice e non il dipartimento per gli affari di Giustizia. Lo ha stabilito la prima sezione del Tar Lazio con la sentenza 2685/05 (depositata lo scorso 13 aprile e qui leggibile...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.