POLITICA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - GIUFFRE' FRANCIS LEFEBVRE SPA

Questo sito utilizza cookie di profilazione di prima parte per offrirti un miglior servizio e per trasmetterti comunicazioni in linea con le attività svolte durante la navigazione. Puoi impedire l'utilizzo di tutti i Cookie del sito cliccando MAGGIORI INFORMAZIONI oppure puoi acconsentire all'archiviazione di tutti quelli previsti dal sito cliccando su ACCONSENTI.

Continuando la navigazione del sito l'utente acconsente in ogni caso all'archiviazione degli stessi.


> Maggiori informazioni

Acconsenti

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
venerdì 06 dicembre 2019
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
Notizie a cura di La Stampa.it |
PENALE e PROCESSO

reati fallimentari | 04 Aprile 2019

Come si determina la durata delle pene accessorie alla condanna per bancarotta dopo la Corte Costituzionale?

di Enrico Fontana - Avvocato penalista

La regola dettata dall’art. 37 c.p. diventa una dei criteri per la determinazione della durata delle pene accessorie alla bancarotta. Ma non l’unico, in ossequio ai principi di proporzionalità e individualizzazione del trattamento sanzionatorio, nei quali si estrinseca la ratio decidendi della scelta manipolativa operata dalla Corte Costituzionale. Occorre infatti consentire al giudice, nel rispetto del principio di proporzionalità, di determinare con valutazione caso per caso disgiunta da quella che presiede alla commisurazione della pena detentiva, la durata delle pene accessorie anche sulla base dei parametri di cui all’art. 133 c.p..  

(Corte di Cassazione, sez. V Penale, sentenza n. 14643/19; depositata il 3 aprile)

La Quinta Sezione della Cassazione Penale, chiamata a pronunciarsi in tema di bancarotta documentale rileva, d’ufficio, il mancato rispetto dei nuovi limiti edittali derivanti dalla sentenza n. 222/18 della Corte Costituzionale per le pene accessorie...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.