Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'uso dei cookie
anche di terze parti.


Modifica l'impostazione dei cookie

Abbonamento scaduto
Abbonamento inattivo
Numero massimo utenti raggiunto
Utente non in CRM
Manutenzione
giovedì 23 novembre 2017
Accedi   |   Contatti   |   Newsletter   |   Abbonamenti    Feed RSS
PENALE e PROCESSO

sequestro probatorio | 13 Settembre 2017

Muffe e parassiti: condannati per il cattivo stato di conservazione del formaggio

Ai fini della configurabilità del cattivo stato di conservazione dei prodotti alimentari non rileva la produzione di una danno alla salute. Tali profili sono ricollegabili a due fattispecie autonome e distinte di reato.

(Corte di Cassazione, sez. III Penale, sentenza n. 41558/17; depositata il 12 settembre)

Così ha deciso la Corte di Cassazione con sentenza n. 41558/17 depositata il 12 settembre. Il caso. Il Tribunale di Bari rigettava la richiesta di restituzione delle sostanze alimentari sottoposte a sequestro, costituite per lo più...

Caro Lettore, per consultare questo documento è necessario essere abbonati. Abbonati subito e potrai accedere a tutti i contenuti del sito, se sei già registrato effettua il login.